CALCIO

Serie B. Prende forma il mercato di Pescara e Virtus Lanciano

Cinque colpi per i biancazzurri. Lanciano: firma Boldor

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

865

Serie B. Prende forma il mercato di Pescara e Virtus Lanciano

ABRUZZO. Cinque ufficialità nella giornata di ieri per il Delfino che ha ratificato i contratti di Fiorillo, Zampano, Mandragora, Valoti e Cappelluzzo. Zampano ha firmato un contratto quinquennale mentre tutti gli altri sono approdati in riva all'Adriatico in prestito con diritto di riscatto e controriscatto da parte delle società attualmente proprietarie del cartellino (Genoa per Mandragora, Fiorillo per la Juventus ed Hellas Verona per Valoti e Cappelluzzo, ndr).

Brusco stop invece (e non è una sorpresa) nella trattativa per il passaggio in biancazzurro di Luca Crecco. La Lazio insiste per il prestito secco mentre il Delfino cerca un riscatto o quantomeno un premio di valorizzazione. Facile che per il centrocampo il duo Pavone-Repetto opti per una soluzione diversa dall'ex Ternana. Per l'attacco in stand-by la trattativa con Galano (piace anche all'Empoli, ndr), negli ultimi giorni gli operatori di mercato pescaresi starebbero pensando al ritorno di Calaiò che ha ancora in essere un anno di contratto con il Catania. Molto difficile la pista che porta a Falcinelli, in ritiro con il Sassuolo.

Nessuna grande novità per quanto concerne il mercato in uscita. Si cercano soluzioni per Pesoli, Grillo, Cosic, Scrugli e Nielsen.

Nel frattempo primo giorno di ritiro ieri nelle Marche per i giocatori agli ordini di Oddo. Doppia seduta di allenamento e classica partitella finale nella quale si sono messi in mostra i neo-acquisti Mitrita e Lapadula e Vukusic. Oggi altra doppia seduta di lavoro sempre a Cingoli.

Movimenti di mercato importanti anche in casa Virtus Lanciano. Boldor infatti, ex Pescara, ha firmato un triennale mentre a giorni è attesa la firma di Gaetano Vastola, che già da diversi giorni si allena col gruppo nel ritiro di Roccaraso.

«Ho sempre sentito parlare bene del Lanciano da tutti coloro che hanno vestito questa maglia» – ha detto il nuovo difensore dei frentani – «Quando mi hanno detto che c'era questa opportunità non ho pensato più di un secondo a dare il mio consenso. Spero di poter giocare e di fare bene e di raggiungere obiettivi di squadra e personali».

Questa sera intanto anticipo di Serie B nell'amichevole che vedrà di fronte i rossoneri al Latina allo stadio Biondi (fischio d'inizio ore 20,30).

Andrea Sacchini