L'AQUILA

Politiche sociali, Consiglio approva legge su associazioni

Martedì l’ok. Gatti soddisfatto

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2081

Paolo Gatto

Paolo Gatto

L’AQUILA. E' stata approvata dal Consiglio Regionale la legge per l'attuazione della disciplina nazionale delle associazioni di promozione sociale.


La legge era stata presentata dall'assessore alle Politiche Sociali, Paolo Gatti e dal presidente della V Commissione Consiliare della Regione, Nicoletta Verì. In questo modo si riconosce anche in Abruzzo la funzione sociale del "Terzo settore" e definisce la natura giuridica delle associazioni di promozione. «Abbiamo colmato un vuoto: quello che disciplina il mondo del privato sociale - ha commentato l'assessore Gatti - ovvero di quel Terzo settore che incarna nella società italiana e anche in Abruzzo la più avanzata forma di sussidiarietà orizzontale, così come previsto dalla Costituzione. Sono soddisfatto della collaborazione con il presidente Verì, che ci ha consentito la stesura di una proposta snella ed efficace che abbiamo prima offerto alla valutazione dei diretti interessati per cogliere spunti e suggerimenti, e poi portato al vaglio della Commissione competente e del Consiglio Regionale. Un segnale importante perché da un lato recuperiamo i ritardi accumulati dalla Regione nel recepire normative nazionali e, dall'altro, favoriamo un settore vitale della società abruzzese dando regole certe e un riconoscimento non solo formale. Crediamo che il compito della Regione sia sempre più quello non di guidare la società, ma di offrirle delle opportunità». Anche Nicoletta Verì ha espresso soddisfazione per l'approvazione della legge a larga maggioranza e ha voluto sottolineare che «il testo pone le basi per un sostegno materiale e finanziario ad attivita' di indiscutibile rilievo sociale». La legge oltre a dare legittimità a tante associazioni di promozione sociale, prevede l'istituzione di un Registro Regionale delle associazioni e l'istituzione di un Osservatorio Regionale dell'Associazionismo.