Rugby. Colleferro – Gran Sasso 15 a 18

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

7503

   Rugby. Colleferro – Gran Sasso 15 a 18
  

ABRUZZO. L'ultima giornata dell'andata del campionato nazionale di serie B, quarto girone, incorona il Gran Sasso Rugby capolista e campione d'inverno.
La formazione aquilana vince anche a Colleferro e conclude la prima parte del campionato imbattuta con dieci vittorie e un pareggio.
Sono stati 80 minuti difficili e il campo di Colleferro si è dimostrato ostico come previsto. Il primo tempo è stato dominato dalla squadra laziale che si è portata subito in vantaggio con una meta trasformata e poi con un calcio piazzato. Nel finale due calci piazzati di Marchetti portano il risultato parziale sul 10 a 6.

Nel secondo tempo il risultato cambia dopo 20 minuti con una meta dalla mischia di Ciancarella E. trasfomata da Del Pinto. Dopo 3 minuti altra meta del Gran Sasso a opera di Parisse sempre dalla mischia.
Nei minuti di recupero altra meta del Colleferro che sancisce il risultato finale di 15 a 18.

“E' stata una partita cominciata male. Molte distrazioni sopratutto nei tre quarti. Anche i nostri punti di forza come le fonti di gioco ne hanno risentito. Alcuni atleti sembravano ancora in vacanza. Nel secondo tempo ci siamo lentamente ripresi ripartendo dalle mischie. Non senza difficoltà siamo riusciti a fare la differenza e a portare a casa la partita.” è il commento del coach Rotilio “Ho apprezzato la lucidità e la serenità della squadra nonostante le condizioni difficili. A dieci minuti dalla fine siamo riusciti ad andare in vantaggio e gli ultimi 15 minuti sono stati giocati nei loro 22 metri. La loro ultima meta è arrivata a partita finita.”

Ora la squadra dovrà lavorare per la partita di domenica 15 contro il Palermo, sfida che si preannuncia decisiva per le sorti del campionato.

La classifica è da ritenersi provvisoria perché la società Neroniana di Anzio si è ritirata per motivazioni economiche dal campionato. Nella prossima riunione del Giudice Sportivo la classifica verrà aggiornata molto probabilmente togliendo a tutte le squadre che hanno giocato con la Neroniana i punti conquistati.

Altra ottima notizia per tutta la società è la vittoria odierna dell'Under 23 a Napoli contro l'Alcott Napoli per 32 a 5 conquistando anche il punto bonus. Questa vittoria incorona la giovanile del Gran Sasso Rugby campione d'inverno e finalista della coppa C.A.L.

SERIE B – GIRONE 4 – XI TURNO - 08.01.2012 – ore 14.30
COLLEFERRO R.1965 - GRAN SASSO RUGBY 15 – 18 (1-4)
ARIETI RUGBY RIETI - PARTENOPE NAPOLI RUGBY 17 – 06 (4-0)
PRIMAVERA RUGBY - AMATORI R. MESSINA 20 – 17 (4-1)
FRASCATI MINI R. 2001 - POINT BET RUGBY FC SEGNI 32 – 13 (5-0)
S. GIORGIO R. REGGIO CALABRIA - CUS ROMA 17 – 14 (4-1)
PALERMO R. CLUB 2005 - NERONIANA ANZIO
annullata a seguito del ritiro dal Campionato Nazionale di Serie B della società Neroniana Rugby Anzio asd.
Classifica:
Gran Sasso punti 48; Palermo punti 39; Rieti punti 34; Cus Roma punti 31; Colleferro punti 26; Frascati Mini Rugby punti 25; Partenope Napoli e Primavera punti 19;Reggio Calabria punti 18; Amatori Messina punti 16; Segni punti 14; Neroniana Anzio punti 13.
^ La società Neroniana Anzio si è ritirata dal Campionato Nazionale di Serie B. La classifica verrà aggiornata dal Giudice Sportivo della FIR a partire dalla prossima riunione.
^^ Segni 8 (otto) punti di penalizzazione per la mancata partecipazione all’attività obbligatoria per le categorie Under 16 e Under 14.

 

09/01/2012 08:53