Scuola. Codici: «le famiglie spenderanno in media 105 euro a figlio, oltre i libri»

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione Pdn

Letture:

1659

ABRUZZO. Le vacanze per molti sono  finite e bambini, adolescenti e ragazzi si preparano per l’inizio del nuovo anno scolastico.

ABRUZZO. Le vacanze per molti sono  finite e bambini, adolescenti e ragazzi si preparano per l'inizio del nuovo anno scolastico.

Per chi affronterà  il primo anno dei diversi gradi, sarà un giorno particolare fatto di ansie e tante novità. Dal 12 settembre, quindi, la campanella suonerà in molte regioni italiane e dal 19 settembre tutti riprenderanno le attività regolarmente.

Questi giorni sono di preparazione e uno step obbligatorio è senz' atro l'acquisto di tutto il materiale scolastico occorrente. Negli ultimi giorni, i centri commerciali propongo differenti offerte  ed è per questo che sono presi d'assalto. Carrelli strapieni soprattutto per chi seguirà le scuole elementari e medie, che richiedono più materiale. L'Osservatorio prezzi Codici ha così monitorato i costi di tutto l'occorrente dagli zaini alle penne, dai quaderni ai colori. Ma allora quanto spenderà una famiglia in media per figlio? Per uno zaino si può spendere a partire da circa 35 € e il prezzo sale se si acquistano firme e personaggi dei cartoni animati. In coordinato non poù mancare l'astuccio ed il diario:  per il primo si spende a partire dai 12,90 € mentre per il secondo da 10,90 € a seconda delle dimensioni.

Un corredo scolastico che si rispetti non può non avere  anche i quaderni in coordinato a zaino, astuccio e diario e i costi partono da circa 1,50 € al pezzo. Ma ovviamente si trovano a circa 2 € delle confezioni di quaderni economici.

All'inizio dell'anno è usuale fare le scorte del materiale che durante l'anno può servire. Un multi pack di colla  può costare circa 3,50 € , una confezione di penne parte dai 2,99, una di gomme  da cancellare da 1,50 €. Abbastanza costosi i coloratissimi evidenziatori a partire dai 3, 50, i colori a pastello da 4,50 € e i pennarelli da 3 €. Per le confezioni di matite si spende circa 2,50 mentre per i correttori si paga da 1,50 ai 3, 29 €  a seconda del tipo.   Per le materie tecniche ed artistiche non possono mancare gli album da disegno , squadrette e compasso. Per una confezione di album si spende dai 3, 50 €, per le squadrette circa 2 € mentre i compassi vanno dai 5 € agli 8 €.

Si spende a partire da 3 € circa per le cartelline a 3 lembi o ad anelli , molto spesso richieste dagli insegnati. La spesa aumenta notevolmente quando si acquista, per chi non lo possedesse, i dizionari di lingua italiana o delle differenti lingue straniere. La spesa parte dai 65 € circa se in promozione. In media una famiglia per l'acquisto di zaino, diario, astuccio, penne, matite, squadrette, compasso , gomme da cancellare, correttori, vari tipi di colori, evidenziatori, cartelline varie, confezioni di quaderni, un paio di quaderni di personaggio o firme la spesa è di 105 € circa che aumenta notevolmente con l'acquisto dei dizionari.

Pertanto, Codici consiglia di prestare attenzione ai costi dei prodotti e augura buon anno scolastico a tutti.

08/09/2011 10.35