I vini abruzzesi sbarcano a Vinexpo di Bordeaux

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione Pdn

Letture:

1277

BORDEAUX. I vini abruzzesi sfidano il mercato francese in occasione della 16^ edizione della Vinexpo di Bordeaux.

La fiera dedicata al settore vinicolo è allestita presso la suggestiva location a bordo lago del Palais des Congrès e in programma fino a giovedì 23 giugno.

L'iniziativa è stata promossa dalla Regione Abruzzo - Assessorato all'Agricoltura - e dal Centro Estero delle Camere di Commercio D'Abruzzo che ne ha curato l'organizzazione. La collettiva abruzzese dispone di 10 stand allestiti e provvisti degli strumenti adeguati per offrire in degustazione i migliori vini della produzione regionale. «L'Abruzzo non poteva mancare a questo importante appuntamento internazionale - sottolinea l'assessore regionale alle Politiche agricole Mauro Febbo - a conferma del trend positivo che registriamo costantemente per quanto riguarda le esportazioni. In questo momento contiamo indicazioni molto positive nel settore vitivinicolo ed in particolare per quanto riguarda i prezzi c'è stato un ulteriore miglioramento. La nostra strategia deve essere sempre la stessa: essere presenti ai grandi appuntamenti internazionali per promuovere al meglio le nostre eccellenze e continuare ad aggredire i mercati tradizionali, strizzando l'occhio anche ai Paesi emergenti».

I dati Istat mettono in evidenza come i vini abruzzesi hanno incrementato di non poco la loro esportazione all´estero, in particolare proprio sul mercato francese, con un incremento del 65,67% nel 2010 e del 140,23% nel primo trimestre del 2011, a dimostrazione di come da alcuni anni il mercato transalpino si sia definitivamente aperto ai nostri vini.

20/06/2011