Il "Caprice" tra i primi 15 bar d'Italia

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1616

 PESCARA. Il Bar Caprice di Pescara, di Fabrizio Camplone, si è confermato anche per il 2010 tra i 15 migliori bar d'Italia e come il miglior bar dell'Abruzzo.

 

Tre Tazzine” (che identificano i bar giudicati “eccellenti”, per offerta, servizio, ambiente e igiene) “Tre chicchi” ( che attestano il servizio di un caffè “eccellente”). Un'ulteriore conferma dopo gli attestati della stampa specializzata che questa estate lo ha classificato tra le migliori gelaterie d'Italia.

Ora per lui e il suo staff, l'appuntamento è fissato al 16 settembre, presso la Città del Gusto del Gambero Rosso, a Roma, quando si disputerà la finale dei migliori Bar d’ Italia. Una giuria formata da giornalisti e addetti ai lavori nominerà il miglior bar d’Italia (secondo la guida Gambero Rosso) «Sono orgoglioso di questo riconoscimento», ha dichiarato Fabrizio Camplone «e, soprattutto, per tutto il mio staff è un onore essere stato incluso nella ristrettissima cerchia dei migliori bar d'Italia, accuratamente selezionati lungo tutta la penisola»

Porterà a Roma, oltre una copia dell'orologio, presente nel negozio dal 1957, di cui esistono solo due esemplari, proprio in segno della continuità, un assortimento a 360° della produzione.

Il rinomato locale di piazza Garibaldi, a Pescara, è stato infatti l'unico esercizio a livello regionale ad aver meritato il massimo punteggio in assoluto assegnato dalla prestigiosa guida. La guida del Gambero Rosso, definisce Caprice «un'istituzione per gli appassionati della pasticceria vera», elogia il gelato «eccellente e artigianale, preparato senza uso di semilavorati o conservanti secondo un'antica segreta ricetta che si tramanda di padre in figlio».

21/09/2010 16.13