GAS

Alento Gas entra nel Gruppo Hera. Luciani: «molto soddisfatti»

Perfezionato il passaggio di proprietà

Redazione Pdn

Reporter:

Redazione Pdn

Letture:

2221

Alento Gas entra nel Gruppo Hera. Luciani: «molto soddisfatti»




FRANCAVILLA AL MARE. Perfezionato il passaggio di proprietà del 100% della società di vendita del gas a Hera Comm Marche. Il Gruppo Hera acquisisce nuovi clienti e consolida così la propria presenza in Abruzzo, dove è presente dal 2011 a seguito dell’accordo con Sadori.
A seguito di aggiudicazione definitiva deliberata dall’Amministrazione Comunale, si è perfezionato il passaggio di proprietà di Alento Gas, società di vendita partecipata dal Comune di Francavilla (51%) e dai francesi di GdfSuez Energie (49%), con la stipula del contratto di cessione delle quote a Hera Comm Marche, società del Gruppo Hera già attiva in Abruzzo e nelle Marche con oltre 110.000 clienti.
Gli attuali contratti in essere con i clienti resteranno in vigore e l’operazione non comporterà alcuna variazione nella struttura di vendita ed assistenza: la società continuerà, infatti, ad operare sul territorio e sarà mantenuta la sede di Francavilla al Mare con la funzione di presidio commerciale territoriale, così come lo sportello clienti e il personale dedicato.
Il Gruppo Hera è una delle maggiori multiutility italiane e opera nei settori Energia (distribuzione e vendita di energia elettrica e gas), Ambiente (raccolta e trattamento rifiuti) e Idrico (acquedotto, fognature e depurazione). Nel Gruppo lavorano oltre 8.500 dipendenti. Oltre 350 i comuni serviti localizzati prevalentemente in Emilia Romagna, Marche e Triveneto.

«Questa operazione rappresenta una tappa importante di un percorso stabilito che ha l’obiettivo di accrescere la nostra presenza sul mercato libero di gas ed energia elettrica nelle regioni adriatiche, area di storico insediamento», spiega Cristian Fabbri, Amministratore Delegato di Hera Comm Marche. «A partire da oggi i clienti di Alento Gas potranno contare anche sulle offerte integrate che il Gruppo Hera propone nell’ottica di una sempre maggiore attenzione al cliente ed al territorio, valori primari del Gruppo stesso».
«Siamo molto soddisfatti dell'esito dell'operazione», commenta il Sindaco di Francavilla al Mare, Antonio Luciani. «Useremo i proventi per fare investimenti sulla città e per completare il risanamento dell’Ente. In questo modo, inoltre, seguiamo le indicazioni del governo Renzi, che richiedono di ridurre il più possibile le società partecipate dai Comuni per eliminare una serie di spese, come quelle per i Cda e i collegi sindacali. Sono altresì convinto che i cittadini avranno benefici con la nuova gestione sia per il miglioramento dei servizi che in termini di offerte».