AGRICOLTURA

Delegazione abruzzese all’assemblea nazionale del Centro Italia di Coldiretti Giovani Impresa

Un pullman di giovani imprenditori agricoli alla volta di Firenze

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3820

 Delegazione abruzzese all’assemblea nazionale del Centro Italia di Coldiretti Giovani Impresa
ABRUZZO. 400 imprenditori agricoli provenienti da 7 regioni italiane

Ci sarà anche una delegazione di 50 giovani agricoltori abruzzesi alla prima assemblea nazionale per il Centro-Italia che, promossa da Coldiretti Giovani Impresa, si terrà il 16 febbraio alle ore 09,30 in Piazza della Signoria a Firenze (Fi), presso il Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, con un titolo particolarmente significativo: La faccia giovane del Paese.
Un appuntamento importante che vedrà protagoniste
 le imprese agricole di Abruzzo, Toscana, Emilia Romagna, Marche, Lazio, Umbria e Sardegna per discutere del futuro dell’agricoltura italiana con particolare riferimento alle aspettative dei nuovi imprenditori. «L’assemblea è il risultato di un impegno organizzativo di sette regioni coinvolte», dice Ilse De Matteis, delegata di Coldiretti Giovani Impresa Abruzzo «sarà una esperienza importante per confrontarci più da vicino con le problematiche degli agricoltori al di sotto dei 30 anni che decidono di scommettere sul settore, certi che il legame vincente per il futuro è la sinergia con territorio, turismo, arte e tipicità».
 Si tratta della prima grande assise dei giovani agricoltori del Centro Italia, per affermare la necessità di una voce forte e giovane nella rappresentanza, che consenta un reale cambio di passo nel Paese, per garantire un presente e un futuro migliore alle giovani generazioni.
All’appuntamento, saranno presenti numerose personalità istituzionali e del mondo dell’economia provenienti dalle varie regioni, mentre interverranno in qualità di relatori: il Sindaco di Firenze, Matteo Renzi; il Delegato Coldiretti Giovani Impresa, Abruzzo Ilse De Matteis, in rappresentanza delle regioni del Centro Italia; Gianni Salvadori, Assessore all’agricoltura della Regione Toscana; Paolo Petrini, Vice presidente della Giunta Regionale delle Marche e il Presidente della Coldiretti Toscana, Tulio Marcelli. I lavori saranno coordinati dal Segretario nazionale Coldiretti Giovani Impresa, Carmelo Troccoli, mentre le conclusioni affidate al Delegato Nazionale Coldiretti Giovani Impresa, Vittorio Sangiorgio. Per l’Abruzzo, sarà presente anche il direttore regionale Coldiretti Simone Ciampoli.