Autostrade: Toto, 570 mln project financing per Strada Parchi

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2486

PESCARA. Coinvolto pool di banche italiane e internazionali.

Toto Costruzioni Generali, attraverso la propria partecipata Strada dei Parchi ha sottoscritto un project financing di 570,5 milioni di euro.

Il finanziamento chiuso da Strada dei Parchi - la concessionaria che gestisce l'autostrada A24/A25, Roma-L'Aquila-Teramo-Pescara, in relazione alla quale la Toto ha sottoscritto un accordo per acquisirne la partecipazione di controllo da Autostrade per l'Italia S.p.a. - sarà impiegato per i futuri investimenti che la Concessionaria è chiamata a realizzare in esecuzione della nuova Convenzione Unica sottoscritta con Anas e divenuta efficace alla fine dello scorso anno.

«L'operazione di finanziamento - si afferma in una nota - vede coinvolto un pool di primari istituti di credito nazionali ed internazionali quali Banca Infrastrutture Innovazione e Sviluppo, Dexia Crediop, ING, Monte dei Paschi di Siena, Société Générale, Unicredit e West LB, nonché controparti finanziarie istituzionali come la Cassa Depositi e Prestiti e la SACE, Strada dei Parchi sta inoltre lavorando per consentire l'ingresso anche della Banca Europea degli Investimenti nell'operazione».

Il progetto Strada dei Parchi rientra infatti negli obiettivi centrali della BEI giacché l'asse autostradale oggetto dell'investimento fa parte della rete trans-europea dei trasporti (RTE-T), lo sviluppo dei quali è considerato dagli azionisti della BEI, i 27 Stati membri, come una priorità della politica europea.

«L'operazione - conclude la nota - rappresenta la prima di questo genere nel settore autostradale in Italia. E' stata realizzata a condizioni competitive, in un mercato del credito che sta diventando sempre più selettivo e conferma la fiducia del sistema bancario verso il Gruppo Toto».

28/02/11 16.12