In Abruzzo record di nuovi impianti fotovoltaici

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2948

ABRUZZO.  Record del fotovoltaico in Abruzzo.

Nel 2010 sono stati oltre 1.600 i nuovi impianti di privati, Enti o Pubbliche Amministrazione che Enel ha allacciato alla rete elettrica sul territorio regionale. Le centrali che producono elettricita' grazie al sole, vanno da una potenza installata minima di 1,5 kw ad un massimo di 6 MW. Per il 95% dei casi si tratta di impianti di taglia piccola e media, dai 3 ai 20 kw, ma non mancano impianti di taglia da 1 MW o piu'. Grazie al lavoro svolto da Enel in fase di connessione, all' inizio del 2011 l' Abruzzo si e' arricchito di 35 MW di energie rinnovabili, in grado di coprire il fabbisogno energetico di oltre 90.000 famiglie. Le province, che hanno fatto registrare un incremento significativo sia per numero di nuove connessioni alla rete che per potenza installata, sono quelle di Chieti e L'Aquila, ciascuna con circa 400 impianti ed oltre 15 MW di potenza. Per l'energia da impianti fotovoltaici quello del 2010 e' il miglior risultato di sempre in Abruzzo sia in termini numerici che di potenza: un record che consente alla regione di compiere un salto in avanti nell' approvvigionamento energetico da fonte rinnovabile.

La lettura dei dati non può prescindere dal fatto che per poter installare un impianto fotovoltaico si accede spesso a finanziamenti pubblici che incentivano questo tipo di centrali di produzioni elettrica. In Abruzzo inoltre si è generata da anni una enorme crisi agricola che ha spinto gli agricoltori, da una parte, a sfruttare i fondi per l’espianto dei vitigni e, dall’altro, ad ottenere fondi per  il fotovoltaico.

07/02/2011 18.22