Una nuova guida dell’Abruzzo al Salone del libro di Torino

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5111

TORINO. Il consorzio turistico regionale A-Tour, promosso da Confcooperative Abruzzo, sarà presente alla manifestazione nel Padiglione Oval Stand X82.

Le rotte di A-Tour tra i paesaggi e le meraviglie d’Abruzzo saranno presenti al Salone internazionale del Libro di Torino in programma per la sua ventiquattresima edizione fino a lunedì 16 maggio 2011 al Lingotto Fiere. Il consorzio turistico regionale A-Tour – promosso da Confcooperative Abruzzo - parteciperà all’esposizione nello spazio Abruzzo con un proprio desk nel Padiglione Oval Stand X82 per presentare al pubblico e agli editori la nuova guida “Abruzzo”. La pubblicazione nasce da un’iniziativa editoriale della cooperativa Il Piccolo Libro ed è stata implementata grazie alla collaborazione con il consorzio A-Tour: l’edizioneinglese ha fatto il suo esordio a novembre al World Travel Market di Londra, la fiera internazionale del turismo. La guida è stata realizzata con il patrocinio del Parco nazionale Gran Sasso Laga, del Parco Nazionale Abruzzo Lazio e Molise, dal Parco nazionale della Majella e dell'Area marina protetta Torre del Cerrano. Ha ricevuto inoltre il sostegno di FederParchi, Unioncamere Abruzzo, Unpli Abruzzo (Unione nazionale delle Pro-loco) oltre a quello di Confcooperative Abruzzo.

La versione in italiano sarà presentata domenica 15 maggio a partire dalle ore 15 nel desk di A-Tour da Rita Salvatore, curatrice editoriale del volume.

La guida è una pubblicazione che, insieme a informazioni dettagliate sugli aspetti storici, architettonici, culturali e naturalistici di oltre 160 località abruzzesi, contiene suggerimenti su curiosità locali, attività sportive, itinerari tematici e strutture turistiche. Queste ultime sono descritte attraverso un innovativo ed originale metodo di catalogazione e quotazione che è stato realizzato con il contributo della Regione Abruzzo. Le sue pagine offrono una molteplicità di spunti e informazioni tra i quali il turista, sempre più orientato ad organizzare in modo individuale le proprie vacanze, può scegliere liberamente in base ai propri interessi. La mappatura di tutti i camper service d’Abruzzo insieme all’attenzione verso gli aspetti naturalistici fa di questo volume una pubblicazione particolarmente adatta a soddisfare le esigenze dei camperisti e degli appassionati del turismo natura.

 

LA GUIDA IN NUMERI: 461 pagine, 7 aree di interesse turistico, oltre 160 località descritte nel dettaglio, 7 percorsi integrati, 21 prodotti d’eccellenza illustrati, oltre 300 strutture turistiche quotate e catalogate, 50 punti camper service mappati, 27 immagini paesaggistiche a colori, 75 box di approfondimento su curiosità locali e argomenti di interesse particolare, oltre 300 eventi locali censiti, più di 700 numeri utili.

 13/05/2011 12.00