CULTURA

Spoltore Ensemble, Comune stanzia 70 mila euro e affida l’evento ad un privato

Per la prima volta spettacoli a Villa Raspa e Santa Teresa

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3199

Spoltore Ensemble, Comune stanzia 70 mila euro e affida l’evento ad un privato

SPOLTORE. Amministrazione al lavoro per la trentatreesima edizione dello “Spoltore Ensemble”, in scena nel periodo estivo dell’anno.
Per l’edizione 2015 si confermano gli indirizzi dell’ultima edizione, realizzata dal 16 al 21 agosto
«Dopo il bel successo della scorsa edizione – ha spiegato il sindaco Luciano Di Lorito- abbiamo voluto riconfermare il modus operandi già sperimentato e che ha premiato qualità dell’offerta culturale e presenze di pubblico. Ma per il 2015 abbiamo voluto inserire anche un elemento di assoluta novità: la realizzazione, come anteprima della Spoltore Ensemble, di alcuni spettacoli nei più popolosi territori di Villa Raspa e Santa Teresa. Non solo, dunque, gli spazi del centro storico della Città, che comunque restano le principali cornici scenografiche per la suggestiva bellezza dei suoi luoghi. Questo per far conoscere le tante ricchezze di un territorio molto esteso. E’ un progetto sperimentale che se funzionerà estenderemo anche alle altre edizioni e nelle altre zone della città».

L’importo per l’affidamento esterno del servizio di realizzazione della 33esima edizione è stabilito nella delibera di giunta per complessivi 69.732 euro.
La giunta ha inoltre indicato che la kermesse durerà almeno cinque giorni e verrà messa in scena nella seconda parte del mese di agosto. Dovranno essere curati punti di ristoro con offerta gastronomica locale per valorizzare i produttori e l’economia del territorio. Gli spettacoli principali saranno allestiti negli spazi più suggestivi del centro storico: Convento cinquecentesco, Piazza D’Albenzio, Largo San Giovanni. Il cartellone dovrà prevedere serate ad ingresso gratuito ed il costo dei biglietti per spettacoli a pagamento non dovrà superare i 15 euro.

«Lo Spoltore Ensemble è un appuntamento importantissimo per la nostra città. Non solo per l’aspetto culturale che riveste, non dimentichiamo che grazie alla manifestazione abbiamo ospitato personaggi del calibro di Luigi De Filippo, Beppe Barra, Giorgio Albertazzi, Michele Placido, Franca Valeri, Vinicio Capossela, Paolo Villaggio, per citarne alcuni – ha aggiunto il delegato alla cultura Francesca Sborgia- e l'idea di portare personaggi di questo calibro anche nelle frazioni già a partire dal mese di luglio sono certa porterà una grande propulsione al settore culturale e turistico di Spoltore».