domenica 21 settembre 2014

visite:

146.859.945

CULTURA

Musei Statali aperti in Abruzzo a Natale e Capodanno

Musei Statali aperti in Abruzzo a Natale e Capodanno



ABRUZZO. Saranno festività all’insegna della cultura quelle che stanno per arrivare in Abruzzo.
Nei giorni di Natale e Capodanno, infatti,  musei, siti archeologici e complessi monumentali statali del territorio regionale resteranno aperti con modalità e orari diversi, sempre però tenendo conto le esigenze del pubblico e garantendo la massima fruibilità del patrimonio storico artistico.
Con l’obiettivo di migliorare l’offerta culturale e di offrire servizi sempre più adeguati, il progetto di apertura straordinaria si svolgerà con il coordinamento dalla Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Abruzzo e grazie alla disponibilità e sensibilità del personale.
Dunque, vacanze natalizie nel segno della cultura per cittadini e turisti che potranno così avvicinarsi allo straordinario patrimonio abruzzese nel periodo più “festaiolo” dell’anno.
Per metà giornata, sia il 25 dicembre 2013, giorno di Natale, che il 1 gennaio 2014, giorno di Capodanno, si potranno visitare i musei archeologici di Villa Frigerj e della Civitella a Chieti, quello Nazionale di Campli in provincia di Teramo; aperti anche il Museo d’Arte Sacra di Castello Piccolomini a Celano che offre la possibilità di ammirare una collezione di archeologia, la casa Natale Gabriele D’Annunzio a Pescara e poi i più importanti complessi monumentali: a Sulmona la Badia Morronese e quello della Santissima Annunziata, a Castiglione a Casauria l’Abbazia di San Clemente. Aperti nella mattinata dei due giorni di festa anche i siti archeologici di Amiternum, Iuvanum e Alba Fucens.

Letture

3696

20/12/2013 - 10:40

La Redazione

Tel: 328 329 0550

Fax: 06 233 125 63

Skype: Donlisander