CULTURA

Festival delle Letterature, a Pescara Baricco, Avallone, Volo, Floris e Formigli

Max Gazzè ritira il premio Parole e Musica

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4526

Festival delle Letterature, a Pescara Baricco, Avallone, Volo, Floris e Formigli


PESCARA. Giornalismo, fumetti, narrativa, web, politica, poesia: sono solo alcune delle Letterature che saranno rappresentate a Pescara.
Parte oggi l’XI Festival delle Letterature dell’Adriatico, organizzato dall’agenzia Mente Locale, quest’anno per la prima volta è stato realizzato senza alcun contributo pubblico ma solo con sponsor privati.
L’edizione 2013 del Festival non si concentrerà soltanto su Pescara Vecchia, come è accaduto invece gli altri anni, ma coinvolgerà il capoluogo adriatico in un’area che va dall’auditorium Flaiano alla Nave di Cascella, grazie a location pubbliche come l’intera piazza Salotto o lo Spazio Matta (ex mattatoio di via Gran Sasso) o private come il WP Store di via Roma, il Post Bar di via Catone, LaDesigneria di via d’Annunzio e la piscolibreria “I luoghi dell’anima” di via Campobasso. Il fulcro resterà il centro storico di Pescara, tra corso Manthoné (Circolo Aternino e casa d’Annunzio) e via delle Caserme (auditorium Petruzzi e museo delle Genti d’Abruzzo), ma alcuni eventi sono organizzati anche nei cinema teatri Massimo (via Caduta del Forte) e Circus (via Lanciano).

IL PROGRAMMA
Al ritmo dell’hashtag #FLA2013 , che tutti potranno utilizzare sui social network per riportare commenti, aspettative e testimonianze fotografiche del Festival, saranno ospiti speciali gli autori notati da prestigiosi premi letterari, come Silvia Avallone (Premio Campiello Opera Prima, Premio Flaiano e seconda classificata al Premio Strega nel 2010) e Mario Desiati (finalista Premio Strega 2011), che saranno al Circolo Aternino rispettivamente alle 19:00 e alle 18:00 di sabato 9 novembre; o come Paolo Di Paolo (finalista Premio Strega 2013), che sarà a casa d’Annunzio alle 18:00 di venerdì 8 novembre.

GLI EVENTI SPECIALI
È stato già annunciato in anteprima l’evento realizzato in collaborazione con Marifarma “Chi dona un libro regala un sorriso”: sabato 9 novembre alle 21:00, in occasione dell’incontro con Fabio Volo presso il cinema teatro Circus, sarà possibile donare almeno un libro di letteratura per l’infanzia, che andrà a rimpinguare la libreria allestita nel corridoio dell’unità operativa di chirurgia pediatrica grazie alla partnership tra il FLA e l’azienda Marifarma. L’ingresso è gratuito ma su posto numerato, da ritirare il giorno prima.
Sono inoltre ancora aperte le prevendite (circuito Ciaotickets.com) per il concerto di Max Gazzè “A Teatro Sotto Casa”, realizzato con l’agenzia Local Bus, che chiuderà il FLA al cinema Massimo domenica 10 novembre alle 21:00 per il Premio Parole e Musica “Torri Camuzzi” 2013.
Altri due incontri musicali sono organizzati con Andrea Rivera venerdì 8 e Gianmaria Testa sabato 9 novembre, alle 21:00, all’auditorium Flaiano. L’incasso dello spettacolo di teatro-canzone di Andrea Rivera sarà devoluto alla sezione pescarese di Emergency, in occasione del suo decimo anniversario di attività, mentre i biglietti per il concerto di Gianmaria Testa, realizzato in collaborazione con l’Arci, sono già disponibili sul circuito Ciaotickets.com.
Sabato 9 novembre alle 11:00 Ilaria Cucchi sarà nello Spazio Matta per parlare di suo fratello Stefano, ritrovato morto dopo una settimana dall’arresto per possesso di stupefacenti. La visita di Ilaria Cucchi si inserisce nell’ambito dell’iniziativa sposata dal Festival delle Letterature di Pescara #iosonoCucchi , promossa dal graphic designer Luca Di Francescantonio e dalla community di Igersabruzzo.it: dall’8 al 10 novembre sarà steso in piazza Salotto un tappeto di 100 mq, su cui centinaia di autoscatti dei membri dei social network comporranno il volto di Stefano.

LE SEZIONI
È confermato il giornalista Luca Sofri alla direzione della sezione “Un grande Paese”: il direttore del quotidiano online “Il Post” incontrerà giornalisti e scrittori per conversare sul presente e sul futuro dell’Italia. Parlerà dunque di letteratura domenica 10 novembre alle 17:00 al cinema Massimo insieme allo scrittore Alessandro Baricco, che per la prima volta è ospite del FLA (ingresso su posto numerato, da ritirare il giorno prima); e di politica nei due momenti di venerdì 8 novembre alle 18:00 presso lo spazio Matta con Giovanni Floris, conduttore del programma Rai “Ballarò”, e di sabato 9 novembre alle 17:00 con Corrado Formigli, giornalista di “Piazzapulita”, e Giuseppe Cruciani, pungente conduttore de “La Zanzara” di Radio24.
Domenica 10 novembre alle 19:30, all’auditorium Petruzzi, chiuderà la sezione “Un grande Paese” l’incontro con Riccardo Luna, presidente di Wikitalia, chiamato a dirigere la rivista tecnologica “Wired” al suo lancio in Italia nel 2009.

New entry nell’organizzazione del 2013 è Massimiliano Panarari, commentatore del quotidiano “La Stampa”, docente e consulente di comunicazione politica e già due volte ospite del FLA: dirigerà lui quest’anno la sezione “Le culture e la città”, che sarà occasione di incontro tra gli operatori e le istituzioni per parlare di marketing territoriale culturale e sviluppo dell’identità urbana, affinché la creatività sia motore di coesione sociale e spirito civico. L’appuntamento è sempre per le 19:00: incontrerà al circolo Aternino venerdì 8 novembre i docenti universitari Enrico Mannari e Michele Sorice; e, presso Casa d’Annunzio, sabato 9 novembre lo scrittore e giornalista Antonio Calabrò, vicepresidente senior di Pirelli S.p.A., e domenica 10 il giornalista Giorgio Zanchini.

Spiccano nella sezione Abruzzo L.O.C. (Letteratura di Origine Controllata) autori abruzzesi pubblicati da case editrici nazionali come San Paolo (Giovanni D’Alessandro venerdì 8 novembre sarà al WP Store alle 19:15 con “La tana dell’odio”) o Piemme (al Circolo Aternino, alle 19:00 Enzo Verrengia venerdì 8 novembre presenterà “L’eredità di Hyde”, e Maristella Lippolis domenica 10 “Una furtiva lacrima”). Nella sezione sono inclusi incontri “a Km 0”, ossia presentazioni di libri di autori abruzzesi pubblicati da case editrici locali come Tracce, Ianieri, Noubs, Galaad.

Una sezione sarà dedicata interamente ai fumetti e sarà ospitata nei locali de LaDesigneria: si chiama Pics (Pescara Intergalactic Comic Show), e prevede mostre tematiche, incontri con fumettisti e illustratori, esposizioni multimediali e installazioni. Evento speciale della sezione è l’incontro con Gianni Pacinotti, in arte Gipi (fumettista Premio Goscinny 2006), la cui ultima pubblicazione sarà raccontata all’auditorium Petruzzi venerdì 8 novembre alle 21:00 da Daria Bignardi, già ospite del FLA. La presentazione sarà aperta dalla performance di Vincenzo Cucca, fumettista, tra gli altri, di Disney Italia e Marvel. La sezione è sponsorizzata da Scuola Internazionale di Comics di Pescara, Accademia del Fumetto di Pescara, Università Europea del Design di Pescara e Galleria d’Arte D’Adamo.

Torneranno le iniziative dedicate ai bambini, con un intero programma di attività mattutine e pomeridiane organizzate nello Spazio Arte del Museo delle Genti d’Abruzzo nell’ambito della sezione per l’infanzia “Tante storie per giocare”, con spettacoli, laboratori e incontri per scuole, educatori ed insegnanti, con appuntamenti con operatori e autori per l’infanzia come Luisa Mattia, Angela Nanetti e Vittoria Facchini.