'La mano dell'uomo', a Colonnella la mostra fotografica di Salgado

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3967



COLONNELLA. Inaugura il 3 Luglio 2010, alle ore 18,00 presso Palazzo Pardi di Colonnella, la mostra fotografica di Sebastiào Salgado La mano dell'uomo. La mostra rappresenta un omaggio del grande fotografo al lavoro manuale, in un'epoca in cui l'invasione tecnologica e la rivoluzione informatica hanno preso gradualmente il posto che per secoli è stato della manualità.
Oltre sessanta fotografìe in bianco e nero, tratte da trenta reportages che raccontano storie di uomini, donne, bambini attraverso gesti quotidiani che diventano episodi di un'epica silenziosa e sofferta. La mano dell'uomo è il frutto di un lavoro durato oltre 6 anni: un'appassionata ed attenta
ricognizione visiva, antropologica ed economica insieme.
Tra i reportage esposti in questa mostra ci saranno immagini della raccolta della canna da zucchero a Cuba e in Brasile, della raccolta del tè in Ruanda, le ormai famosissime fotografìe della miniera d'oro di Serra Pelada in Brasile, della miniera di zolfo in Indonesia, le immagini straordinaire della
tonnara in Sicilia. Inoltre, le industrie automobilistiche in India, le acciaierie in Kazakistan, la costruzione del canale di irrigazione del Rajasthan e le immagini della costruzione dell'Eurotunnel.
La mano dell 'uomo compone un'elegia sui metodi tradizionali di lavoro e di produzione. Un'elegia dedicata alla fine di un'epoca che costringe ad una riflessione su quali siano i concetti di produttività, efficienza e lavoro in un'epoca in cui la sostenibilità è diventata un concetto
centrale per la sopravvivenza umana sul nostro pianeta. Un lavoro quello di Salgado, prodotto alla fine degli anni ottanta, ma che oggi è più attuale che mai.
La mostra è stata presentata nel corso degli anni, con molto successo nelle principali capitali e città del mondo intero - da Parigi a New York, a Londra, a Madrid a Tokyo, a Roma e a Milano. E' curata da Amazonas e organizzata dal Comune di Colonnella in collaborazione con Contrasto.
Rimarrà aperta fino al 31 Agosto 2010.

01/07/2010 12.08