A Teramo Walter Veltroni presenta il suo romanzo "Noi"

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

8245



TERAMO. E' tutto pronto per la cerimonia di premiazione della 14^ edizione del Premio Internazionale per la Fotografia Cinematografica “Gianni Di Venanzo”.
Domani sera, a partire dalle ore 17.00, presso il cineteatro Comunale di Teramo saranno consegnati ai vincitori gli Esposimetri d'Oro dell'edizione 2009.
Sarà una vera e propria festa del Cinema, alla presenza di numerose stelle cinematografiche.
Hanno dato la loro conferma agli organizzatori del premio, i responsabili dell'Associazione Teramo Nostra: la regista Liliana Cavani, che sarà a Teramo insieme ad Alfio Contini che ritirerà il premio per la sua straordinaria carriera di Direttore della Fotografia, la madrina del Premio Loredana Cannata, gli altri Direttori premiati, Daniele Ciprì e Hoyte Van Hoytema; il regista Tonino Valerii e tanti prestigiosi “maestri della luce” come Ennio Guarnieri, Franco Di Giacomo e Marcello Gatti. Saranno presenti anche i protagonisti della fiction Mal'aria Manuela Morabito e Giorgio Biavati.
Oggi, alle ore 17 nella Sala Polifunzionale della Provincia, appuntamento con la letteratura: Walter Veltroni, nel corso di un incontro-intervista, presenterà il suo ultimo romanzo “Noi” edito da Rizzoli.
Questa sera alle ore 20.30, nel Cineteatro Comunale di Teramo, il Premio coniugherà Cinema e Musica con un omaggio a Nicola Piovani e alle sue musiche da film: si esibirà la Banda di Montorio al Vomano, diretta dal maestro Cristiano Formicone.
Poi sarà proposta una mini rassegna di cortometraggi e anche un omaggio al ruolo degli stuntman con la proiezione del documentario Progetto Stuntman di Tommaso Basti, prodotto da Virtual Track.
Altri appuntamenti importanti ci saranno anche domenica 15 novembre 2009.
Al mattino i cineasti presenti a Teramo faranno una visita nel centro storico di Pietracamela per programmare l'inizio delle riprese per il documentario che sarà realizzato proprio sul paese montano teramano.
Nel pomeriggio di domenica, alle ore 17.00, nella Sala Polifunzionale della Provincia si terrà un concerto omaggio a Vittorio De Sica nel 35° anniversario della scomparsa del grande regista-attore italiano. Sarà presente il figlio Manuel De Sica. L'iniziativa è stata organizzata grazie alla collaborazione tra l'Orchestra da Camera “Benedetto Marcello” e il “Premio Di Venanzo”. Saranno eseguite musiche del maestro Manuel De Sica.
Al termine del concerto sarà proiettato il film Ladri di biciclette di Vittorio De Sica.

13/11/2009 16.49