Al Comune di Ripa teatini donati i guanti di Rocky Marciano

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

7077



RIPA TEATINA. Con una cerimonia informale, svoltasi all'interno della sala consiliare del Comune, il teatino Mario Michetti, appassionato e cultore della storia della boxe, ha donato a Ripa Teatina un paio di guantoni originali realizzati da una ditta italiana per Rocky Marciano nel 1964 ed utilizzati dal campione del mondo per degli incontri dimostrativi realizzati nella Penisola in quell'anno.
I guantoni, che sono custoditi in una teca fatta realizzare appositamente da Michetti, erano stati donati da Marciano ad alcuni amici di Ripa Teatina al termine della sua ultima visita al paese del papà, nel 1964 e poi passati di proprietà fino a giungere nella collezione privata dell'appassionato teatino.
«Ringrazio a nome della cittadinanza – ha dichiarato il sindaco di Ripa Teatina, Mauro Petrucci – Mario Michetti che dimostra quanto sia pura e vera la sua passione: con questa donazione, mette infatti a disposizione di un pubblico sempre più ampio un cimelio di particolare pregio, visto che i guantoni del 1964 fanno parte di una serie limitatissima che una ditta italiana realizzò esclusivamente per Rocky. La teca di vetro con i guantoni sarà ora aggiunta agli altri cimeli ed ai pannelli della mostra “Da Rocco a Rocky” che sta girando l'Italia e il mondo da quasi tre anni, portando alto il nome di Ripa Teatina. La prossima destinazione sarà, a fine mese, il Palazzo degli Studi di Lanciano, dove sarà possibile ammirare per la prima volta questi guantoni».

15/10/2009 10.18