A Fossacesia il primo festival dell’armonia "Marenostrum 2009"

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

6555





FOSSACESIA. Il prossimo fine settimana si terrà a Fossacesia il primo Festival internazionale di teatro e musica antica, primo in assoluto in Abruzzo.
Il coinvolgimento dell'Abbazia di San Giovanni in Venere non è casuale, poiché lo scenario artistico e spirituale che la Città possiede ben si sposa con le varie proposte culturali offerte dal Festival; in effetti uno dei principi ispiratori della manifestazione, hanno detto gli organizzatori, «è la stretta correlazione tra la cultura del territorio e la cultura musicale, nella fattispecie un evento di grande impatto quale l'impianto del festival incentrato sulla musica sacra medievale in un contesto suggestivo e coinvolgente come San Giovanni in Venere».
Gli eventi clou sono certamente il viaggio storico musicale tra sacro e profano Il suono dall'oriente, a cura di Minas Lourian, Direttore della Sezione Musica del Centro Studi e Documentazione Armena di Venezia, che si terrà nel palazzo Mayer, sede dell' Associazione I.T.A.C.A., Venerdì 25 Settembre alle ore 18; il Concerto di Musica Sacra Cantico delle creature, eseguito dal duo Commedia Nova, che si terrà nell'Abbazia Sabato 26 alle ore 19.30, alla presenza delle autorità civili, militari e religiose; l'incontro musicale internazionale del giorno successivo, alle ore 19.30, sempre all'interno dell'Abbazia, condotto dal Prof. Heinrich Rumphorst e dalla musicista Gaby Bultmann di Berlino.

21/09/2009 12.00