Musica popolare e fotografie nell’estate di Spoltore

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

7809



SPOLTORE. Con l'inaugurazione della mostra fotografica “Prima delle 3 e 32…, i tesori d'arte de L'Aquila e della sua provincia com'erano e come si spera tornino ad essere”, prenderà l'avvio giovedì 30 luglio, alle ore 17,30, l'undicesima edizione della manifestazione “I giorni della musica dell'arte e della memoria.
Promossa dall'associazione “La centenaria”, nell'ambito del programma associazioni riunite “Spoltore per L'Aquila”, l'esposizione, allestita da Andrea Morelli nella Casa della cultura di via del Corso a Spoltore ed arricchita dalla presenza di parte dell'archivio fotografico della rivista D'Abruzzo, non si propone come una semplice esposizione del patrimonio artistico danneggiato, ma come spiega Ignazio Scurti dell'associazione “La centenaria”, «la mostra sarà un memento del dovere collettivo di continuare la raccolta fondi da destinare al restauro delle opere danneggiate».
Saranno all'insegna della solidarietà verso la popolazione aquilana anche le due serate musicali che tradizionalmente accompagnano la manifestazione spoltorese, cui parteciperanno l'orchestra di fiati “I leoncini d'Abruzzo”, diretta da Paolo Alfano ed il complesso bandistico Città di Introdacqua, diretto da Vito De Benedetto, entrambi gruppi provenienti dall'aquilano.
La serata del primo agosto sarà dedicata alla musica popolare, con lo slogal “Da Antewrpen a Spoltore”, che riporterà i canti popolari abruzzesi e spoltoresi, proponendo il concerto del gruppo “La bella addormentata” dell'associazione “Vzw eclipse” di Antwerpen, Belgio, diretto da Iris Berardocco.
L'ultima serata, la serata della “spoltoresità”, si svolgerà la sera successiva la chiusura dello “Spoltore ensemble”, la cui data sarà presto comunicata, e l'edizione 2009 avrà come tema una riflessione di Andrea Morelli sui problemi dell'emigrazione: “La mèreche? Ma ‘ddua stè la mèreche?”.
Il calendario completo della manifestazione e degli eventi sarà presto disponibile insieme a quello di tutte le altre manifestazioni estive del comune appena lo comunicherà l'amministrazione comunale di Spoltore.

29/07/2009 12.02