A Lanciano le Olimpiadi di Cad

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5583



LANCIANO. All'Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri Fermi di Lanciano si terranno le Olympics Cad 2009 i prossimi 12, 13 e 14 marzo .
Le Olimpiadi di Cad sono una gara a livello nazionale e vede protagonisti i migliori studenti degli istituti tecnici per geometri di tutta la Nazione, precedentemente selezionati a livello regionale (i primi due classificati di ogni regione).
La prova viene eseguita al computer con software Cad dove si tende a dimostrare l'abilità, la capacità e la conoscenza sia del mezzo informatico che dei contenuti base del disegno geometrico.
«La nostra scuola ha sempre partecipato a questa competizione, classificandosi nella fase nazionale che fino allo scorso anno si è svolta a Rovereto», ha detto il dirigente scolastico dell'I.T.C.G. Daniela Rollo.
«Siamo consapevoli dell'importanza di questa opportunità che ha la scuola, ma anche tutto il territorio, di farsi conoscere al di là dei confini regionali, l'impegno che tale iniziativa ha comportato, a livello organizzativo ed economico è stato molto rilevante ma posso ammettere di essere davvero soddisfatta».
L' Istituto di Lanciano ha impegnato tutte le sue risorse, allestendo due laboratori di informatica con 40 postazioni, comprensivi di mobili, computer, monitor e software adeguati.
«L'iniziativa, patrocinata dal Comune di Lanciano e dalla Provincia di Chieti è senza ombra di dubbio un motivo di vanto per la nostra città», ha affermato il sindaco di Lanciano, Filippo Paolini. «E' importante sostenere i giovani e la loro formazione che passa anche attraverso questo tipo di eventi».
Il professore Edi Tinarelli, promotore delle Olimpics Cad 2009 a Lanciano ha ringraziato la professoressa Sofia Manzi e il professor Luigi Marcucci «che si sono prodigati sin dall'anno scorso per l'ottenimento di questo importante risultato che può essere definito tale ancor prima che prenda il via».


11/03/2009 13.43