Da Chieti un ponte verso lo Sri Lanka, arriva il ministro asiatico

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2734

CHIETI. La più alta carica diplomatica dello Sri Lanka in Italia, il Ministro Incaricato d’Affari, sig. C.A.H.M. Wijeratne, sarà a Chieti oggi 19 ottobre; incontrerà la stampa alle ore 17.00 nella Sala del Consiglio comunale.
Il rappresentante diplomatico dello Sri Lanka sarà accompagnato dalla consorte, sig.ra G.J.M.A. Wijeratne, e dal Ministro Consigliere per gli Affari Commerciali, W.W. Hemachandra.
La Delegazione diplomatica dello Sri Lanka in Italia è a Chieti per l'apertura dell' Anno Sociale del Lions Club Chieti Host, su invito del Presidente, Nino Germano.
Il programma della visita a Chieti del Rappresentante Diplomatico dello Sri Lanka prevede alle 17.00, presso la sala consiliare del Comune di Chieti l'incontro con il Sindaco, Francesco Ricci, Il Prefetto, Aldo Vaccaro, il Questore, Giuseppe Fiore, il Presidente della Provincia, Tommaso Coletti, e le altre autorità cittadine. Successivamente la delegazione visiterà i principali punti di attrattiva turistica e culturale della città.
Alle 18.00 circa è previsto un incontro presso la Camera di Commercio di Chieti con il mondo produttivo, economico, commerciale e turistico della Provincia di Chieti per avviare rapporti con lo Stato dello Sri Lanka. Quindi, in serata, il Ministro Incaricato d'Affari, sig. C.A.H.M. Wijeratne, la consorte ed il Ministro per gli Affari Commerciali W.W. Hemachandra presenzieranno alla manifestazione di apertura del Lions Club Chieti Host.
«Per il Club di Chieti, che inaugura in questi giorni l'anno numero 52 di attività, è motivo di grande orgoglio poter ospitare la massima carica diplomatica in Italia dello Sri Lanka», ha commentato il Presidente del Lions Club “Chieti Host” Nino Germano.
19/10/2007 8.51