Al via le Feste Patronali e del Perdono a Città Sant'Angelo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1725

CITTA' SANT'ANGELO. Dal 14 al 17 settembre, quattro giorni di festa in onore di S.Michele
Sono iniziate ieri le Feste Patronali e del Perdono a Città Sant'Angelo, al suono del mortaretti che alle ore 16.00 hanno segnato l'apertura. Ieri sera è andata in scena in Piazza Garibaldi lo spettacolo di teatro dialettale "Na banda…sbandate!", commedia in due atti scritta e diretta da Enzo D'Angelo, Sylvana Taralli e Tonino Ranalli a cura della compagnia "La Bottega del Sorriso".
Stasera (Sabato 15 Settembre 2007) i festeggiamenti entrano nel vivo
con l'inizio della 25ª Sagra dell'Uva: il carro di Bacco e Arianna trainato da buoi apre la sfilata di carri allegorici e folkloristici, allestiti dalle contrade. Quest'anno partecipano Marina di Città Sant'Angelo, Piano della Cona, D'Annunzio, il Casale e il Corso.
Presenti poi il Gruppo Alpini di Città Sant'Angelo e altri carri allestiti da aziende agricole del territorio. Immancabili gli stand gastronomici, con uva e vino offerti gratis che, ovviamente, saranno i protagonisti delle giornate di festa. La sera alle ore 21.00, ci si aspetta il pubblico delle grandi occasioni perchè Largo Baiocchi ospita la voce di Ivana Spagna in concerto. L'ingresso è libero.

Questi gli eventi dei prossimi giorni: la mattina del 16 Settembre, ore 10.00, raduno 500 a cura dell'associazione "Club 500", Rievocazione Memorial Belvedere "Osvaldo Mazzocchetti" e dalle 21 ballo in piazza con l'orchestra spettacolo "Lara e Pierino D'Orazio"; alle ore 19.30 solenne processione dei Santi Patroni, alle 20.30 presentazione della squadra di pallamano Handball CSA 2007/2008 in Piazza Garibaldi e alle 21, sempre in Piazza Garibaldi, Concerto della Grande Orchestra "Città di Conversano", diretta da Angelo Schirinzi, che accompagna, al rientro dei Santi Patroni, i fuochi pirotecnici della ditta Di Giacomo.

15/09/2007 09.12