ESTATE 2007. Festival di San Valentino, due giorni tra balli e sapori d'Abruzzo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2488


SPETTACOLO. Il Festival di San Valentino Citeriore è giunto ormai alla sua quarta edizione e si terrà quest'anno il 27 e 28 luglio. L'evento ha avuto fin dall'inizio come suo scopo principale il recupero e la rivitalizzazione del patrimonio di danze, canti e musiche abruzzesi, in particolare della Saltarella e della Ballarella. A partire da questa edizione si inizierà un discorso di conoscenza e approfondimento sugli strumenti della tradizione.
Ospite abruzzese sarà la "Banda rurale di Colledoro", del teramano.
Tra i corsi organizzati quello di balli abruzzesi (tre passi, trallallero, danzo, mazurka scambiata, sciottë, ballo della sala, quadriglia, saltarella teatina, ballarella della Valpescara), corso di organetto, di tamburello.
In contemporanea col Festival si svolgerà la sagra "Suoni e Sapori"
tesa alla riscoperta dei gusti e dei cibi più tradizionali della zona.

20/07/2007 10.20