L’Aquila abbraccia Mario Fratti per i suoi 80 anni

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1708



L'AQUILA. La città dell'Aquila festeggia gli 80 anni di Mario Fratti, uno dei più grandi autori teatrali viventi, nato nel capoluogo il 5 luglio 1927 ma residente a New York da diversi anni.
La Provincia e il Comune dell'Aquila, di comune accordo, hanno deciso di festeggiare uno dei concittadini più celebri nel mondo, con lo slogan “Buon compleanno Mario Fratti”, una serie di manifestazioni ed incontri per celebrare la figura del grande commediografo.
Ieri c'è stata la presentazione ufficiale dell'iniziativa, nella Sala Patini del Consiglio provinciale dove Fratti ha incontrato la presidente della Provincia, Stefania Pezzopane, il vice sindaco dell'Aquila Angelo Bonura, il presidente del Cram (consiglio regionale abruzzesi nel mondo) Goffredo Palmerini e il direttore del Tsa (Teatro Stabile d'Abruzzo) Federico Fiorenza.
Oggi invece ha fatto visita ai locali dell'Accademia dell'Immagine, dell'Istituto cinematografico “La Lanterna Magica” e dell'Abruzzo Film Commission, guidato dal fondatore dell'Accademia, Gabriele Lucci e da Goffredo Palmerini.
Fratti, che spesso torna all'Aquila in “incognito”, si è dichiarato entusiasta degli eventi organizzati in suo onore, ma ha affermato: “è una cosa che auguro a tutti, ma a 60 anni”.
La fortunata carriera di Mario Fratti ebbe inizio negli Stati Uniti dove si è trasferito nel 1963.
Ha composto 80 opere teatrali che sono state tradotte in 20 lingue e rappresentate in 600 teatri di tutto il mondo. Il suo stile, che si connota per l'immediatezza della scrittura, asciutta e tagliente, assume spesso i toni di una denuncia politica e sociale senza veli, come la tragedia in due atti scritta nel 2004 contro la guerra in Iraq, “Cecità” che domani sera sarà letta dagli attori del Tsa al Teatro Comunale dell'Aquila.
I suoi personaggi, ha detto lo stesso Fratti, si ispirano alla gente abruzzese, “leale, forte ma allo stesso tempo gentile”.
Domani alle 12 l'autore incontrerà il sindaco dell'Aquila, Massimo Cialente per i festeggiamenti del suo 80° compleanno. Alla cerimonia, che si terrà nell'Aula consiliare ed aperta a tutti i cittadini, saranno presenti anche Stefania Pezzopane, Goffredo Palmerini e Carlo Benedetti (presidente del Consiglio comunale). Venerdì 6 Mario Fratti incontrerà le compagnie teatrali amatoriali aquilane nell'aula preconsiliare del Comune.
M.I. 05/07/2007 10.34