A.D. 1254, Certamen 99, torneo degli arcieri medievali

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2592

L'AQUILA. Un tuffo nel lontano Medioevo, con rievocazioni storiche, spettacoli con arcieri, arti e mestieri del medioevo aquilano. Si svolgerà sabato 9 e domenica 10 giugno la manifestazione A.D. 1254 Certamen 99, organizzata dalla Compagnia Arcieri Storici medievali Virus Sagittae L'Aquila in collaborazione con la cooperativa sociale Soledaria.
Quasi cento arcieri provenienti da ogni regione italiana si misureranno nella prova del campionato nazionale Lega arcieri medievali (Lam) e in altri tornei in piazze e strade del centro storico e davanti la Basilica di Collemaggio.
In programma, per sabato 9 giugno, una serie di mostre di pittura e fotografia, arti mestieri del medioevo aquilano presso il viale Orto Botanico di Collemaggio, una serie di conferenze sulle origini e l'architettura della Basilica, il Torneo Arcieristico dei Quarti e la rievocazione di investitura di un cavaliere accompagnata da spettacoli con armigieri, sbandieratori e giocolieri, a cui seguiranno i Vespri in latino recitati dalla corale Celestino V.
Si terrà invece domenica 10 il torneo valido per il campionato nazionale, che si svolgerà tra il quartiere di Santa Giusta e la basilica di Collemaggio.
Il torneo seguirà un percorso ispirato ai templari, alla loro simbologia sono infatti dedicati i bersagli posizionati in alcuni punti della città: si parte dal Parco del Sole per proseguire con i Giardini di Collemaggio, il convento, l'Abside, la Porta Santa, il piazzale, porta Bazzano, p.zza Picenze, p.zza Santa Giusta, via del Grifo, p.zo Dragonetti e la scalinata di San Bernardino.
Il tutto sarà dotato di un piano di sicurezza per il coordinamento e il pronto intervento (con un'ambulanza stabile nel piazzale del Terminal di Collemaggio) che la cooperativa Soledaria ha affidato ad esperti del settore come Pieremidio e Paolo Bianchi.
Mara Iovannone 09/06/2007 9.01