Pianella: domani 56 studenti in visita ad Auschwitz

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1361

Visita al campo di concentramento di Auschwitz domani, mercoledì 9 maggio, per 56 studenti di Pianella. Nella mattinata i ragazzi della scuola media dell'Istituto Comprensivo, accompagnati dal vicesindaco e assessore alla cultura Vincenzo Pace, varcheranno i confini del lager, dove sono decedute migliaia di persone uccise dalla follia nazista per motivi di odio razziale e religioso.
«Il progetto – ha spiegato il sindaco di Pianella, l'onorevole Giorgio D'Ambrosio – era stato annunciato nei mesi scorsi, in occasione della Giornata della Memoria. Il ricordo di quella follia umana che ha segnato il secolo scorso non può ridursi semplicemente a una giornata di celebrazioni e riflessioni. Per questa ragione, per far capire ai nostri giovani quali sono stati gli effetti reali, concreti e tragici di un drammatico capitolo della storia umana, l'amministrazione comunale ha deciso di portarne alcuni, i più grandicelli, direttamente in un campo di concentramento, dove potranno vivere personalmente un'esperienza che, sicuramente, non potrà lasciarli indifferenti. Avrei voluto accompagnare io stesso i ragazzi, ma gli impegni parlamentari, purtroppo, non me lo hanno consentito. Ora attenderò il rientro degli studenti per parlare con loro di quanto hanno vissuto e delle emozioni provate».
I 56 studenti sono partiti ieri, lunedì 7 maggio, da Pianella e in serata hanno raggiunto Praga, domani visiteranno il campo di Auschwitz, quindi il giro proseguirà verso Cracovia, dove i ragazzi avranno modo di vedere altri luoghi segnati dal nazismo e, infine, Vienna, per poi rientrare a Pianella sabato notte, 12 maggio.
Il progetto è stato co-finanziato dal Comune che ha erogato un contributo di 7.500 euro.

08/05/2007 10.54