Homer Simpson spiega l’Europa ai ragazzi

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2261

ROSETO. Questa volta è toccato al popolare Homer, della strampalata famiglia Simpson, fare da guida ai giovani studenti delle scuole primarie di tutto l’Abruzzo. Il curioso personaggio, del più irriverente cartone animato statunitense degli ultimi tempi, è infatti il Cicerone del progetto denominato :”Itinerari Europei”, percorso di informazione e formazione sull’Unione Europea, destinato alle scuole primarie della Regione Abruzzo.
Insieme ad Homer ci sono naturalmente sua moglie Marge e i figli Bart, Lisa e Maggie.
Utilizzando i personaggi del cartone animato, gli operatori dello sportello Europe Direct di Roseto degli Abruzzi(ideatori del programma di informazione) hanno creato una storia divertente e completa per parlare ai ragazzi della nascita e dell'allargamento dell'Unione europea.
Il progetto, partito nel mese di Novembre, interessa tutte le province della nostra regione e alla fine del percorso, i ragazzi che hanno seguito le giornate informative potranno partecipare al concorso regionale “Lettera all'Europa”.
I migliori componimenti saranno premiati nel corso della Festa dell'Europa che cade come di consueto il 9 maggio.
Fino ad oggi, in Provincia di Teramo, sono state coinvolte 55 classi ed oltre mille ragazzi (Mosciano, Montone, Corropoli, Controguerra, Colonnella, Montepagano, Martinsicuro, Villarosa, Bisenti, Castiglione Messer Raimondo, Arsita, Roseto ecc…).
Il prossimo appuntamento si terrà a Roseto degli Abruzzi, mercoledì 31 gennaio alle 9.00, presso il Palazzo del Mare, dove è prevista la partecipazione di circa cento studenti delle IV e V elementari del 1° e 2° circolo didattico. Gli incontri con le scuole proseguiranno fino alla fine di marzo per lasciare poi spazio alla raccolta dei lavori in gara per il concorso. Complessivamente saranno premiate 40 lettere, dieci per ogni provincia e tra queste sarà scelta la migliore per il primo premio assoluto regionale.
29/01/2007 10.22