Gli studenti scoprono la questione israelo-palestinese

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1017

ABRUZZO. Dal 3 al 15 dicembre si svolgerà la terza edizione del progetto "La linea di Pace Sabra e Shatila Oltre l'Ultimo Cielo", importante appuntamento interculturale internazionale che attraverserà le città di Spoltore, Teramo, Giulianova, Martinsicuro, Pescara, rivolto agli studenti degli istituti di istruzione secondaria e universitari.
Il progetto affronta la complessa questione palestinese-israeliana da un punti di vista speciali che sono quelli del cinema, del teatro, della letteratura e delle conferenze.

ECCO IL PROGRAMMA COMPLETO

Domenica 3 dicembre Spoltore PE
Società Operaia Mutuo Soccorso
ore 17,30 saluto di benvenuto
ore 18,00 proiezione film-documentario: "Childhood in the midst of mines" di Hicham Kayed ore 18,30 proiezione film-documentario: "Un Infinito Cerchio" di Claudio Camarca ore 19,00 incontro con Moataz Dajani, Claudio Camarca

Lunedì 4 dicembre Teramo
Sala Conferenze Università degli Studi - Coste S. Agostino Colle Parco
ore 9,00: saluto di benvenuto
ore 9,30: proiezione film-documentario: "Un Infinito Cerchio" di
Claudio Camarca
ore 10,00: proiezione film-documentario: "Childhood in the midst of mines" di Hicham Kayed
ore10,30: incontro con Claudio Camarca, Moataz Dajani, Claudio Moffa

Martedì 5 dicembre Giulianova
Kursaal – Lungomare Zara
Ore 9,00: saluto di benvenuto
Ore 10,00: proiezione del film-documentario "Childhood in the midst of mines" di Hicham Kayed Ore 10,30: incontro con Moataz Dajani, artista, pedagogo, direttore del Centro Al-Jana di Beirut

Martedì 5 dicembre Martinsicuro
Sala Consigliare del Comune
ore 17,30: saluto di benvenuto
ore 18,00: proiezione film-documentario: "Childhood in the midst of
mines" di Hicham Kayed
ore 18,30: proiezione film-documentario:"Un Infinito Cerchio" di
Claudio Camarca
ore 19,00: incontro con Moataz Dajani, Claudio Camarca

Mercoledì 6 dicembre Pescara
Auditorium "Castellammare" V.le G. Bovio, 466 (Q.n 5)
ore 9,00: saluto di benvenuto
ore 9,30: proiezione film-documentario: "Un Infinito Cerchio" di
Claudio Camarca
ore 10,00: proiezione film-documentario: "Childhood in the midst of
mines" di Hicham Kayed
ore10,30: incontro con Claudio Camarca e Moataz Dajani

Mercoledì 6 dicembre Pescara
Sala Riunioni "L. Lama" CGIL Via B. Croce, 108 ore 17,30: saluto di benvenuto ore 18,00: proiezione film-documentario: "Childhood in the midst of mines" di Hicham Kayed ore 18,30: proiezione film-documentario: "Un Infinito Cerchio" di Claudio Camarca ore 19,00: incontro con Moataz Dajani, Claudio Camarca

mercoledì 13 dicembre ore 9,00 Teramo
scuola danza Electa Via F. De Paulis 9/A (Hotel Michelangelo) matinée spettacolo"SON … ora" liberamente tratto dal libro "Quattro ore a Shatila" di Jean Genet a cura di Deposito Dei Segni, special guest Antonio Caronia

venerdì 15 dicembre ore 9,00
presso Spazio ex-Alici-Teatro Florian Via Italia, 1 Villa Raspa di Spoltore
matinée:
spettacolo "SON … ora" liberamente tratto dal libro "Quattro ore a Shatila" di Jean Genet a cura di Deposito Dei Segni, special guest Antonio Caronia


Ospiti di questa edizione saranno:
Moataz Dajani, scultore e pedagogo, responsabile artistico del centro Al-Jana di Beirut; Claudio Camarca regista, scrittore, saggista e giornalista; Claudio Moffa docente di Storia e Istituzioni dei paesi afroasiatici e Direttore Master "Enrico Mattei" in Medioriente, università di Teramo; Antonio Caronia, scrittore saggista, traduttore; DEPOSITO DEI SEGNI, curatori del progetto e anche interpreti della drammaturgia presente nel programma.

Gli Istituti di Istruzione Secondaria che partecipano al progetto sono:
Teramo e provincia Liceo Scientifico "Einstein"; Liceo Scientifico "Milli"; I.T.I "Alessandrini"; I.T.C "Pascal"; I.P.S.I.A.; Liceo Artistico; I.T.C. "Rosa"di Nereto; Liceo Scientifico "Curie" di Giulianova.
Pescara e provincia:
Liceo Scientifico "G. Galilei"; Liceo Artistico "Misticoni"; I.P.S.S.A.R. "De Cecco"; Istituto Magistrale "Marconi"; I.P.S.I.A. "U.
Di Marzio"; I.T.C. "Alessandrini" di Montesilvano; Istituto d'Arte "M.
dei Fiori" Penne.

02/12/2006 8.23