Mario Zuccarini, Chieti lo ricorda a 10 anni dalla sua morte

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1613


CHIETI. Sabato 18 novembre 2006, sarà ricordato, nel decennale della scomparsa, Mario Zuccarini, giornalista, storico, bibliotecario, politico e sovrintendente del locale Teatro Marrucino.
La mattina, alle ore 11.00, nel corso di una cerimonia, alla presenza del sindaco e di personaggi del mondo della cultura, verrà intitolato a lui il largo "ex pescheria", in via Arniense. L'esedra prenderà la denominazione di "Piazzetta Teatro Mario Zuccarini".
Il pomeriggio, alle ore 17.00, nel Ridotto del Teatro Marrucino, sarà presentato il libro Mario Zuccarini. Un palco sulla città, a cura di Enrico Di Carlo (ed. Edigrafital-Paper's World).
All'incontro, promosso dalla Provincia e dal Sistema bibliotecario provinciale di Chieti, interverranno Francesco Lullo (Direttore Biblioteca Prov. Chieti), Walter Capezzali (Presidente Deputazione di Storia Patria negli Abruzzi), Raffaele Fraticelli (Poeta), e Umberto Russo (Docente Univ. "D'Annunzio" Chieti).
Zuccarini potenziò le strutture tecniche del Marrucino e promosse iniziative per diffondere il nome del teatro ben oltre i confini cittadini. Tra queste, va ricordata l'istituzione della biblioteca di specializzazione teatrale, che oggi porta il suo nome.

16/11/2006 9.38