30 anni di "Bar Sport". Eventi per l’anniversario della prima pubblicazione

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2298

A trent'anni dall'uscita di “Bar Sport”, i fans di Benni si mettono in moto per celebrare al meglio questo importante traguardo dell'apprezzato scrittore italiano.
“Audio, navigo, video, è un mondo da esplorare ma senza dimenticare, sentire, viaggiare, guardare”. Stefano Benni, uno dei maggiori scrittori italiani in vita.
Era il 1976, ed usciva la sua prima opera letteraria, “Bar Sport”, romanzo che ha fatto storia nelle biblioteche e breccia nei cuori dei lettori. Immagini stereotipate ed ingrandite di calcio, carte, giochi in generale, telefoni a gettoni, brioche da bancone leggendarie (la famosa Luisona).
Era, appunto, il 1976. Sono passati trent'anni dall'uscita cartacea di quelle splendide figure e i fans dello scrittore, attraverso le pagine virtuali del portale a lui dedicato http://www.stefanobenni.it, lanciano una bellissima iniziativa: “invitiamo tutti gli amici del Lupo, lo stesso giorno che potrebbe essere il 9 o 10 dicembre, a organizzare una piccola lettura in un bar del proprio paese o città. Potrete leggere un libro del Lupo, oppure un libro di un altro, l'importante è fare una piccola festa della lettura condivisa. Basta anche per dieci persone, ma datevi da fare. Inviate il vostro nome, l'orario e il libro letto a info@stefanobenni.it. Noi li pubblicheremo tutti».
Un evento realizzabile gratuitamente e che potrà godere della contemporaneità di tanti simili in tutto il mondo: infatti sono già tantissime le adesioni http://www.stefanobenni.it/luisona arrivate al portale, da Bologna alle Fiandre, dalla Toscana a Napoli, e anche in Germania.
Perché lasciarselo scappare?

E.-V. 26/10/2006 14.50