L’Aquila. Parte la stagione teatrale del Tsa

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1356



Si apre il sipario sulla nuova Stagione Teatrale Aquilana, una stagione che vedrà ancora il Teatro Comunale cuore pulsante dell'attività culturale dell'Aquilano.
Il Teatro Stabile d'Abruzzo e l'Associazione Teatrale Abruzzese e Molisana per la proposta di questi spettacoli sono partiti da un dato di fatto: la Città ama lo spettacolo dal vivo, le presenze anno per anno si vanno incrementando, il pubblico viene sempre definito da attori e registi come il pubblico più colto e gratificante d'Italia.
«E proprio per spettatori così attenti», dicono al Tsa, «si è cercato, ancora una volta, di ospitare le migliori produzioni teatrali del panorama nazionale, da produzioni di grandi Teatri Stabili a quelle di importanti imprese private».
Sono in Cartellone grandi attori come Vanessa Gravina, Edoardo Siravo, Paola Quattrini, Enrico Lo Verso, Carlo Giuffrè, Geppy Gleijeses, Leopoldo Mastelloni, Mascia Musy, Virginio Gazzolo, Giorgio Panariello; grandi registi come Armando Pugliese, Lorenzo Salveti, Alfredo Arias, Andrée Ruth Shammah, Giampiero Solari; eccezionali musicisti come Nicola Piovani, Sergio Rendine, Germano Mazzocchetti, importanti autori come Strindberg, Lewis Carroll, Brecht, Pirandello, Tennesse Williams, Eduardo Scarpetta, Eduardo De Filippo, Vincenzo Cerami e tante altre presenze che di sicuro ci incanteranno.
All'apertura del botteghino, domenica 8 ottobre 2006 alle ore 10,00, sarà possibile prenotare tutti i posti disponibili.

04/10/2006 17.00