Biblioteca provinciale: in arrivo il nuovo look

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1438

PESCARA. Investiti 98mila euro per arredi, computer, sicurezza e comfort
Più posti a sedere, più spazio per ospitare un numero maggiore di libri. L'introduzione di nuove soluzioni tecnologiche e di migliorie. A partire dall'inizio del 2007 la biblioteca provinciale cambierà look, grazie a un intervento straordinario da 98mila euro per l'ammodernamento dei servizi agli utenti della “Gabriele d'Annunzio” di Pescara che domani sarà approvato dal Consiglio provinciale, che si terrà, in seconda convocazione, alle 16, nella sala dei Marmi del palazzo della Provincia. Il contributo “una tantum” alla biblioteca diretta da Enzo Fimiani (perciò fuori dal patto di stabilità e dai tagli previsti dalla legge finanziaria per gli enti locali) consentirà di ampliare del 30 per cento la capienza delle sale lettura, passando dagli attuali 80 a 115 posti a sedere; di sostituire i vecchi tavoli e le scomode sedie con dei modelli più confortevoli; di installare un'illuminazione più adeguata alle necessità dei lettori; di dotare i locali di computer collegati con la linea adsl per un accesso ad internet più veloce e svolgere le ricerche bibliografiche in forma digitale. Al pacchetto di interventi si aggiungerà anche un impianto di climatizzazione; un sistema anti-taccheggio (che permetterà l'accesso degli utenti anche a volumi sin qui vietati alla consultazione); la sostituzione del vecchio montacarichi per il prelievo dei libri nel seminterrato. A queste misure si aggiunge l'ampliamento del magazzino depositi con l'acquisizione a Santa Teresa di Spoltore di nuovi locali. I lavori saranno effettuati durante il periodo di chiusura per le festività natalizie.

15.10 28/09/2006