"Identità cristiana oggi", incontro con Enzo Bianchi

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1129

PESCARA. Il priore del monastero di Bose incontrerà domani giovedì 28 settembre i fedeli
Enzo Bianchi, priore del monastero di Bose (Magnano, Bi), giovedì 28 settembre, incontrerà i fedeli presso la parrocchia dello Spirito santo di Pescara, nel corso di in un incontro pubblico sul tema "Identità cristiana oggi", con inizio alle ore 20.45.

La comunità monastica di Bose, nata dopo il Concilio Vaticano II, è una fraternità di uomini e donne provenienti da chiese cristiane diverse, in ricerca di Dio attraverso l'obbedienza al Vangelo e la costante preghiera comunitaria e personale.

Direttore di “Parola, Spirito e vita”, membro della redazione della rivista internazionale di teologia “Concilium”, Enzo Bianchi è autore di numerosi testi sulla spiritualità cristiana e sulla tradizione della chiesa. I suoi interventi su “La Stampa”, “Avvenire” e, in Francia, sul quotidiano “La Croix”, e su “Panorama” e “La Vie”, costituiscono un punto di riferimento importante sui temi del cristianesimo in dialogo con il mondo contemporaneo.
Al termine dell'incontro di giovedì 28, è prevista l'apertura di un dibattito con il relatore. Il giorno successivo, venerdì 29 settembre, presso l'Oasi dello Spirito di Montesilvano, due saranno i momenti di confronto sui temi proposti dal priore di Bose: alle 9,30 per il clero diocesano, alle 15,30 per i rappresentanti laici di ogni parrocchia e delle associazioni ecclesiali. Sabato 30 settembre, infine, sempre presso l'Oasi, gli uffici pastorali dell'arcidiocesi di Pescara-Penne presenteranno il calendario delle iniziative previste per l'anno 2006-2007.

27/09/2006 12.01