Seminario per attori all’Accademia delle belle arti dell’Aquila

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1203

L'Accademia di Belle Arti dell'Aquila apre agli esterni con un seminario per attori.
L'occasione è preziosa per chi vuole imparare a curare le proprie risorse di energia fisica e cercare una personale espressività gestendo al meglio creatività e fiducia.
Il seminario, che si terrà dal 26 al 29 settembre dalle ore 16.00 alle 19.30, è condotto da Isadora Angelini e Luca Serrani che in questi giorni, insieme agli attori del Teatro Randagio,sono ospiti dell'Accademia per le prove di “Zio Vania”, spettacolo allestito in collaborazione con César Brie.

Isadora Angelini ha firmato diversi lavori con César Brie, attrice, regista e pedagoga ha lavorato con Angela Malfitano, con il Teatro del Lemming. Ha studiato con Claudio Moranti, James Donlon e Mario Manfredini. Ha collaborato con il Dams di Bologna e le università di California, Santa Barbara, Urbino. Insegna nel Tetaro Fraschini di Pavia e collabora con l'officina delle arti.

Per questo seminario, che accoglierà un numero massimo di 15 partecipanti, sarà ospite della cattedra di regia di Giancarlo Gentilucci. Il programma prevede una parte di approfondimento di tecniche del training fisico e vocale e una seconda parte di esplorazione dei principi della scena e dell'improvvisazione come ricerca creativa.

Per informazioni 348 6003614

12/09/2006 14.57