"RipattoninArte". Arte, cultura, musica e gastronomia

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2472

BELLANTE. Al via martedì la prima edizione di “RipattoninArte”. Arte, cultura, musica e gastronomia in programma a Ripattoni di Bellante dal 1 al 15 Agosto.
Curata e organizzata dalla Pro Loco di Ripattoni, in collaborazione con l'Associazione Artistica-Culturale “Bellantarte”, l'Amministrazione Comunale di Bellante ed il Consorzio BIM Vomano-Tordino, la manifestazione richiama pittori, scultori ed artisti provenienti dalle diverse regioni d'Italia per «un appuntamento senza precedenti per il territorio», assicura il presidente della Pro Loco di Ripattoni Luigi Sbei.
Un felice connubio tra arte, cultura, musica e gastronomia locale, che da sempre offre succulenti manicaretti. Insomma, ce n'è davvero per tutti i gusti.
«Entrando nello specifico delle quattro giornate», spiegano gli organizzatori, «va ricordata l'inaugurazione della mostra, prevista per martedì 1 Agosto alle ore 19.00. Seguirà l'apertura degli stand gastronomici e la degustazione dei vini e dei formaggi delle colline teramane, curata dal ristorante enoteca “Patana”. Il programma si ripete nelle giornate successive nel corso delle quali si potranno degustare i vini teramani accompagnati ai piatti tipici della zona. Nel corso dell'intera manifestazione sarà quindi possibile visitare la mostra allestita a Palazzo Saliceti e nei fondaci e nelle cantine messi a disposizione dai residenti. Oltre cinquanta gli artisti che espongono, tra pittori, scultori e restauratori di mobili. Nell'area animazione ogni sera, a partire dalle ore 21.30 in poi, ci sarà “musica per il palato”: musica italiana, jazz, revival anni 60, 70 e 80».

Giovedì 10, alle ore 21, in piazza a Ripattoni, una grande cena “Aspettando la notte di San Lorenzo” con “calici, musica e…stelle cadenti” .

28/07/2006 12.03