"Città delle Rose", ci si prepara all’edizione 2011

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5614

 ROSETO. Ekkart Krippendorf, Salvatore Settis,  Luciano Canfora, Monica Maggioni, Francesca Paci, Gian Luigi Beccaria, Tzvetan Todorov, sono solo alcuni degli scrittori annoverati nell’Albo d’Oro del “Città delle Rose” il Premio per la saggistica edita promosso e organizzato dal Comune di Roseto degli Abruzzi.

Il bando della nona edizione è stato già pubblicato e la cerimonia di premiazione è stata fissata per sabato 7 maggio.

«Questo premio ci ha dato grandi soddisfazioni – sottolinea il Sindaco Franco Di Bonaventura – anche grazie alla partecipazione delle case editrici più prestigiose come di quelle minori, segno di una grande vivacità editoriale in Italia, stimolante sotto il profilo della scelta per il lettore. Il nostro obiettivo naturalmente non è quello di fare una passerella di nomi altisonanti ma di scegliere testi che abbiano un’anima, insomma libri capaci di imprimere nel lettore delle emozioni forti, di suscitare  una riflessione sui temi della vita».

Il concorso è riservato a volumi pubblicati dopo il primo gennaio 2010, di autori italiani e stranieri, dedicati ad illustrare la condizione dell’uomo contemporaneo così come si riflette nelle diverse discipline.

Saranno premiate due tra le opere in concorso, una di un autore italiano e l’altra di un autore straniero. È previsto inoltre un premio speciale per la sezione tematiche giovanili intitolata a  “Micol Cavicchia” con la segnalazione di tre testi che trattano delle problematiche dei ragazzi.

«Una giuria autorevole presieduta dal Professor Vincenzo Cappelletti, assicura al concorso la presenza degli autori più prestigiosi della saggistica edita – spiega l’Assessore alla Cultura Sabatino Di Girolamo - ne fanno parte  Franco Ferrarotti, Aldo Forbice, Renato Minore, Dante Marianacci, Walter Mauro, Daniele Cavicchia (Segretario)».   La Giuria per le opere giovanili  è formata da alunni delle scuole superiori di Roseto e da un gruppo di utenti della Biblioteca civica.

Il Premio “Città delle Rose” è sostenuto  autonomamente dall’Amministrazione comunale di Roseto.

25/02/2011 15.57