Incontri culturali in aeroporto: tredici reportage fotografici sul viaggio

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5288

Incontri culturali in aeroporto: tredici reportage fotografici sul viaggio

PESCARA. La Saga annuncia la realizzazione di una delle numerose iniziative del 2011, nata per ribadire il ruolo di centralità dell’aeroporto d’Abruzzo, che si propone ora anche come luogo culturale e di aggregazione.   «Si tratta di un ciclo di incontri culturali dal titolo “Mettersi in cammino”, incentrati sul tema del viaggio – ha detto Carla Mannetti, presidente della Saga – un’iniziativa che appoggiamo in concomitanza con l’organizzazione di visite scolastiche e di tutti quei progetti che consentano alla popolazione abruzzese di conoscere in modo più approfondito il nostro scalo».   La sezione pescarese del C.A.I. - Club Alpino Italiano - tramite Gianfranco Di Profio, accompagnatore di media montagna, coadiuvato da Domenico Di Bartolomeo, alpinista extra-europeo ha organizzato  in collaborazione con la Saga e con l’Associazione Volo “Golden Eagles”, una serie di incontri che si svolgeranno dal 26 gennaio al 20 maggio presso la sala conferenze dell’aeroporto di Pescara.

Si tratta di  tredici convegni aperti all’intera cittadinanza, nel corso dei quali alcuni viaggiatori mostreranno i reportage fotografici dei loro interessanti viaggi e relazioneranno su ciò che hanno visto e conosciuto, incentrando l’attenzione sulle motivazioni profonde che li hanno spinti a mettersi in cammino. 

«Il tema del viaggio è un tema affine al volo – ha sottolineato Piero Righi, direttore generale della Saga – noi, come società che gestisce l’aeroporto d’Abruzzo, ci impegneremo perché il viaggio aereo sia sempre sinonimo di affidabilità e puntualità».

L’iniziativa offrirà agli spettatori l’opportunità di compiere un viaggio immaginario che, attraverso le sensazioni e la sensibilità dei viaggiatori-relatori, permetterà di conoscere luoghi lontani, di incontrare persone e tradizioni diverse, di avvicinare altre culture e religioni.

«Non si parlerà solo di montagna – ha spiegato Domenico Di Bartolomeo, alpinista - il viaggio diventa non solo un’occasione per ampliare la nostra visuale sul mondo, ma soprattutto un impulso per la propria crescita interiore».

I convegni si svolgeranno nella fascia pre-serale, a partire dalle 19. I relatori, molti dei quali soci del Cai Pescara, racconteranno esperienze di viaggio di ogni tipo. Uno dei convegni sarà dedicato alle esperienze di volo effettuate alla guida di aerei da turismo, realizzate dai piloti sportivi Giuseppe Failla (presidente dell’associazione volo Golden Eagles) e Marco Di Lorenzo (amministratore dell’azienda aeronautica Aviomag).

19/01/2011 10.09