Giornata della Filatelia a Lanciano, celebrazioni bicentenario nascita Chopin

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

7773

LANCIANO. Nei giorni 26 e 27 novembre si terrà presso Palazzo degli Studi, in Corso Trento e Trieste, la Giornata della Filatelia con un’esposizione dedicata al bicentenario della nascita di Chopin.

L’iniziativa, curata dall’Unione Culturale Filatelica Numismatica “Anxanum”, costituisce un altro anello nella collana delle celebrazioni sui vari aspetti culturali dei Paesi dell’Unione Europea. Il progetto, che ha preso il via nel 2006, ha fino ad ora ricordato, in ordine cronologico: Ungheria, Belgio, Germania, Lituania, Romania, Gran Bretagna, Grecia, Slovacchia e Polonia, mentre sono in corso contatti con altri Paesi che saranno ricordati, il prossimo anno, in occasione del 50° anniversario della fondazione del Circolo Filatelico di Lanciano.

Il programma delle due giornate prevede:

-nella prima l’attivazione di un annullo speciale illustrato con un’immagine che presenta in primo piano la casa natale di Chopin e, sullo sfondo, la copertina di una pubblicazione edita a Parigi alla fine dell’ ‘800, sulla composizione “Tristesse” (opera 10, n.3).

Nel pomeriggio, alle ore 18 negli stessi locali della rassegna, il sommo musicista sarà ricordato con una manifestazione celebrativa della sua vita e delle sue opere, l’esecuzione di alcuni brani, a al pianoforte e al flauto con la preziosa collaborazione di due delle maggiori istituzioni musicali della città: l’Associazione Amici della Musica “F. Fenaroli” e il Centro di Documentazione e Ricerche Musicali “F. Masciangelo”, nelle persone, rispettivamente del suo presidente, Omar Crocetti e del suo Vice Presidente Luigi Genovesi, nonché delle Scuole Medie “Umberto I” e “G. Mazzini”.

-nella seconda le stesse scuole medie, assieme alla “G. D’Annunzio”, all’ elementare “V. Bellisario” e all’Istituto Comprensivo di Castel Frentano, parteciperanno alla cerimonia di presentazione del Calendario 2011, realizzato dalla locale Associazione dei Donatori di Sangue in occasione del 40° anniversario della sua fondazione. (L’iniziativa ha preso il via in occasione della “Filanxanum 2010” dello scorso maggio). Seguirà la consegna del Premio “Nicolino per la cultura nella Filatelia”, istituito dall’Unione Culturale Filatelica “Anxanum” e giunto quest’anno alla sua V edizione, che verrà assegnato a Mario Pintus di Sassari, per la sua collezione “Il Salterio”, esposta alla stessa “Filanxanum 2010”.

La parte espositiva comprenderà, in omaggio alla Polonia, due raccolte tematiche, rispettivamente sulla musica (con particolare riferimento a Chopin) e sulla letteratura polacca, nonché alcune delle collezioni realizzate negli ultimi anni dai ragazzi della Scuola Media “Umberto I”

24/11/2010 15.35