Un artista per la Citroën, la spunta il designer angolano Flavio Melchiorre

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5668

 

CITTA' SANT'ANGELO. Flavio Melchiorre, artista trentatreenne di Città Sant'Angelo, vince il premio Citroën Creative Awards, lanciato il 12 maggio 2010 da Thierry Metroz, direttore del Centro Stile di Citroën.

In questi mesi, designer in erba ed affermati, provenienti da 50 paesi, hanno presentato oltre 700 progetti per la personalizzazione del tetto e del cruscotto della nuova citycar Citroën DS3: a vincere, su tutti, una grafica nera e dorata, in perfetto stile con il gusto francese.

La giuria, composta da responsabili marketing e comunicazione del gruppo Citroen, contemplava anche la partecipazione dei massimi rappresentanti della Fondazione Cartier per l'arte contemporanea, Louis Vuitton e della rivista GQ France.

La DS3 personalizzata da Flavio Melchiorre, è stata esposta in occasione della premiazione il 5 ottobre scorso, presso il palazzo di vetro C42 , cuore della famosa casa automobilistica, sugli Champs Elysèes a Parigi: una vetrina prestigiosa per un’artista che, nonostante la sua giovane età e dopo anni di esperienza in ambito pubblicitario e moda alle spalle, si sta distinguendo per uno stile che promette di farsi strada in Italia ed all’estero. 

L'opera dell'artista abruzzese sarà inserita nella nuova collezione di personalizzazioni DS3 e sarà messa in commercio nel 2011.

Tra suoi riconoscimenti più ambiti, la recente pubblicazione come unico italiano sulla collana Taschen "Illustration Now3", famosissima in tutto il mondo per l’avanguardia delle opere in essa contenute. Il suo tratto è riuscito a segnare il passo anche nella moda: classificandosi tra i finalisti nel concorso "Celebrate Originality" promosso da Adidas nel 2009 e vincendo il concorso "Creative Studio Challenge" indetto dalla casa di moda olandese Oilily nel 2008.

15/10/2010 9.50

* IL BLOG DI FLAVIO