Mobilità, il festival per una rivoluzione culturale su due ruote

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5853

biciclette

PESCARA. Un Festival sulla mobilità alternativa per proporre una rivoluzione culturale sul traffico. Parol d’ordine relegare le auto in spazi sempre più marginali e restituire a pedoni e ciclisti le aree urbane, per tornare a scoprire la città da un’angolazione diversa.

E’ questo lo spirito con il quale l’amministrazione comunale di Pescara ha deciso di aderire al Mub, Festival della Mobilità Urbana che si svolgerà da sabato prossimo, 9 ottobre sino al 18 ottobre tra convegni, esposizioni ed estemporanee d’arte, musica e spettacolo, momenti ispirati tutti al tema della mobilità ciclabile e sostenibile.

 Lo ha presentato l’assessore alla Mobilità Berardino Fiorilli.

La rassegna si aprirà sabato 9 ottobre alle 17.30 presso lo Spazio Arte del Museo delle Genti d’Abruzzo con la mostra fotografica ‘Scatti ciclabili’ di Maria Giulia Berardi e con l’esposizione delle bici storiche della collezione ‘L’Eroica’ e di quelle moderne; alle 22 presso la Sala dei Cannoni del Museo si svolgerà la lettura in musica dedicate alla bicicletta con Ilaria Cappelluti, voce recitante, Carmine Ianieri al sax, e Michelangelo Del Conte alle percussioni. Venerdì 15 ottobre dalle 10 alle 13 ci sarà il convegno sulla mobilità urbana in bicicletta con il Presidente della Provincia di Chieti e i sindaci della relativa provincia; nel pomeriggio, dalle 15 alle 18 si riaprirà il convegno con le Istituzioni teramane. Sabato 16 ottobre si chiuderà dalle 10 alle 13 con il convegno sulla mobilità dedicato interamente a Pescara alla presenza dell’assessore regionale alla Mobilità Giandonato Morra, l’assessore allo Sport della Regione Carlo Masci, del sindaco di Pescara Luigi Albore Mascia e degli assessori Berardino Fiorilli, Alfredo D’Ercole, Stefano Cardelli, Isabella Del Trecco ed Elena Seller, oltre all’associazione PescaraBici. Nel pomeriggio dalle 18 alle 20 ci sarà la presentazione del libro ‘Nel mezzo del Cammino di Santiago-In bicicletta verso Compostela tra viandanti e pellegrini’ di Natalino Russo e la presentazione del portale nazionale dedicato alla bici www.ilikebike.org di Bibi Bellini, mentre dalle 22.30 alle 24 ci saranno lungo le vie di Pescara vecchia le incursioni musicali della Mo’Better Band e spettacoli di ciclo clown con estemporanee di pittura. E nel corso della manifestazione verrà esposta anche un’opera di Aligi Sassu oltre che un libro che ripercorre la celebre biciclettata di D’Annunzio e Michetti dato in prestito dalla Fondazione del Vittoriale.

 07/10/2010 9.33