Le spoglie di San Tommaso Apostolo sono ad Ortona, ma pochi lo sanno

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3359

ORTONA. Probabilmente quando il premier Romano Prodi è arrivato nella Chiesa di San Tommaso a Chennai (Provincia di Madras) in occasione del suo recente viaggio in India, qualcuno gli avrà pur detto che avrebbe reso omaggio solo ad una reliquia del Santo Apostolo. Già, perché le spoglie di colui che se non vedeva non credeva, uno dei dodici chiamati da Gesù, si trovano in realtà ad Ortona, provincia di Chieti, Abruzzo, Italia.

ORTONA. Probabilmente quando il premier Romano Prodi è arrivato nella Chiesa di San Tommaso a Chennai (Provincia di Madras) in occasione del suo recente viaggio in India, qualcuno gli avrà pur detto che avrebbe reso omaggio solo ad una reliquia del Santo Apostolo.
Già, perché le spoglie di colui che se non vedeva non credeva, uno dei dodici chiamati da Gesù, si trovano in realtà ad Ortona, provincia di Chieti, Abruzzo, Italia.

Ma molti lo ignorano. E così è successo che per l'equivoco generato da una agenzia di stampa alcuni giornali siano caduti in errore dichiarando che Prodi si fosse recato in visita sulle spoglie del Santo.
E dire che al seguito della missione c'era anche una delegazione della Regione Abruzzo guidata dall'assessore alle attività produttive Valentina Bianchi…
Il presidente della Provincia di Chieti Tommaso Coletti, ortonese e futuro candidato sindaco, con dieci giorni di ritardo, se n'è accorto, non ha gradito e ha emesso un comunicato ufficiale per ristabilire l'ordine.
«E' doveroso precisare», si legge nella nota, «che le spoglie riposano presso la Chiesa di San Tommaso ad Ortona in Provincia di Chieti».
La reliquia oggi in India, infatti, è stata prelevata dalla città di Ortona nel 1953 e portata a Chennai (Madras), luogo della morte dell'apostolo, da un Cardinale inviato dal Papa in occasione della inaugurazione della Chiesa di S. Tommaso Apostolo nella città indiana.
Le Sacre spoglie dell'Apostolo Tommaso sono giunte a Ortona nel 1258 ad opera del Capitano Leone Acciaiuoli (a lui è dedicato l'unico istituto nautico della regione che si trova nella medesima cittadina) che le aveva prelevate dall'Isola di Kios (Grecia) unitamente alla pietra tombale.
E mentre la Regione sbandiera ai quattro venti una promozione del turismo religioso si scopre come in realtà l'Italia conosca molto poco di quello che l'Abruzzo possa offrire ai fedeli, in contraddizione con alcuni dati forniti prprio in questi giorni.
C'è voluta la visita del Papa per far scoprire al mondo intero la reliquia del Volto Santo di Manoppello che ha portato effetti benefici che probabilmente sono già svaniti; quale miracolo bisognerà attendere per far scoprire al mondo per esempio il tesoro di Ortona o quello del Miracolo eucaristico di Lanciano?

21/02/2007 15.37

[url=http://news.google.it/news/url?sa=t&ct=it/0-0&fp=45dc95ff4e0e0713&ei=c1XcRa_MCriOwQHT_aWQBQ&url=http%3A//www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/altrenotizie/visualizza_new.html_2085241386.html&cid=0]"LE SPOGLIE RIPOSANO A CHENNAI" (ANSA)
[/url][url=http://it.wikipedia.org/wiki/Tommaso_apostolo]SAN TOMMASO APOSTOLO SU WIKIPEDIA[/url]
[url=http://www.tommasoapostolo.com/]IL SITO UFFICIALE[/url]