Tinari: «Cialente, basta con promesse demagogiche»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1762

L’AQUILA. «Ormai sono veramente stufo delle tante promesse dell’onorevole Massimo Cialente e delle sue probabili, mai attuate, soluzioni per i tanti lavoratori delle aziende aquilane in difficoltà». Di promesse, è vero, Cialente ne sta lanciando parecchie in questo periodo pre elettorale e l’assessore comunale ai rapporti con le forze sindacali e imprenditoriali Roberto Tinari chiede uno stop immediato.
«Non mi sono affatto dimenticato delle garanzie del presidente della Camera, Fausto Bertinotti, quando salì sul tetto né di quelle di Cialente quando era onorevole della minoranza e adesso che lo è della maggioranza. In entrambe le occasioni è stato capace soltanto di promettere ed a parole è davvero facile, per poi lasciare tutto nel dimenticatoio», continua Tinari. «Stiamo ancora aspettando la pronta soluzione che lor signori del centrosinistra avevano prospettato ai lavoratori e che mai è arrivata».
E l'assessore comunale lancia un appello al presidente della Provincia Stefania Pezzopane, «che stimo», al Comitato dei sindaci e alle Rsu, «ad organizzare una manifestazione prima all'Aquila e poi a Roma a favore dei lavoratori di tutte le realtà lavorative aquilane in difficoltà »
« Con azioni decise e concrete riusciremo a dare la vera svolta al problema del polo elettronico altrimenti resteranno solo parole e frasi fatte, quelle di cui qualcuno si è riempito la bocca»

TORNA IL TORNEO BUCCI
Ed è lo stesso assessore, che ha anche la delega allo sport che ha annunciato «per metà aprile lo svolgimento della nuova edizione del torneo Bucci rivolto ai giovani aquilani. La novità sarà rappresentata dalla partecipazione anche di squadre totalmente femminili sia dell'Aquila che di altre realtà abruzzesi».
Inoltre verrà costituito un Comitato per la gestione e l'organizzazione dell'evento sportivo per il quale saranno coinvolti tutti i campi sportivi della città, mentre lo stadio comunale “T. Fattori” ospiterà le finali previste per il mese di maggio e la manifestazione conclusiva.
Tutti coloro che intendono partecipare all'edizione di quest'anno del Torneo Bucci possono rivolgere alla sede dell'assessorato allo Sport a palazzo Margherita (piazza Palazzo, 19) dal lunedì al venerdì, entro e non oltre il 31 marzo 2007.

19/02/2007 11.35