Un dibattito sulla pace apre oggi il ChietiFestival

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5606

CHIETI. Inizia oggi, giovedì 7 dicembre 2006, la seconda edizione del ChietiFestival. Si inizia con “Prove Aperte”, alle ore 10.30 al Supercinema, per gli studenti delle scuole medie superiori che assisteranno ad una “lezione musicale” teorico-pratica tenuta dal M° Tony Pancella, direttore artistico di ChietiFestival, Stefano Zenni della SIDMA Jazz Orchestra, Maurizio Rolli con la big band “Rolli’s Tones” e Iram Bullock.
Alle ore 17, nella Sala Consiliare del Comune di Chieti, “Sud – Nord/Est- Ovest”, una tavola rotonda sui grandi temi della pace e della cooperazione internazionale. Parteciperanno Francesco Ricci, sindaco di Chieti, Andrea Catena, Vice sindaco e Assessore alle Politiche Comunitarie e per la Pace, Gianni Melilla, Presidente del Comitato per la Cooperazione della Regione Abruzzo, Tommaso Coletti Presidente della Provincia di Chieti, Germano D'Aurelio (‘Nduccio), comico e cantante ma, anche, da anni impegnato sul fronte della solidarietà con i popoli africani, Giuseppe Visco della GESCA (organizzazione non governativa) e Eugenio Di Marzio, Presidente del CAI.

In serata, a partire dalle 20, una piccola maratona di film per la sezione “CineRitmi- suite cinematografica in tre movimenti” in collaborazione con l'associazione Cinequanon.
In programma: alle 20 si ride con Signore e signori buonanotte di Comencini, Loy, Magni, Monicelli. Alle 22, grande cinema “irregolare” con L'Australiano di Jerzy Skolimowski. Alle 24, dopo un intermezzo enogastronomico, ultima proiezione con il musical West Side Story di Robert Wise.

Domani, venerdì 8 dicembre, dalle ore 21.00 il palco del Supercinema di Chieti ospiterà gli artisti che apriranno la seconda edizione del ChietiFestival. Due i concerti previsti per la prima serata:
Luigi Martinale Trio, ospite Gianni Coscia, “Jazzin' Italian Pop Songs”
a seguire:
Maurizio Rolli Bing Ban “Rolli's Tones” con ospite Hiram Bullock.

07/12/2006 11.16