Al via i seminari su marketing e comunicazione per il volontariato

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1665

Come pianificare un evento?
Cos'è la comunicazione sociale?
Come si gestisce un sito Internet?
O, ancora, quali sono i vantaggi del fund raising, ovvero della raccolta fondi?
Sono alcuni degli interrogativi ai quali cercherà di dare una risposta “RelAZIONI”, primo ciclo di seminari su marketing e comunicazione per le associazioni di volontariato, organizzato dal Centro Servizi per il volontariato della provincia di Teramo ed in programma dal 12 ottobre al 17 novembre presso la sede del Csv, a Piano d'Accio.

Il ciclo di seminari, suddiviso in 6 appuntamenti (si parte giovedì 12 ottobre e si prosegue ogni venerdì, sempre dalle ore 17,30 alle 20, fino alla conclusione) vuole offrire una panoramica completa sugli strumenti da cui, oggi, chi opera nel mondo del volontariato non può prescindere se vuole rendere la propria azione sempre più efficace.

Grazie alla generosa collaborazione offerta dai relatori, esperti del settore, il Centro Servizi è in grado di dare una prima esauriente risposta alle esigenze del mondo del volontariato teramano che, da tempo, sollecitava un percorso formativo organico nel settore del marketing e della comunicazione. Un settore in cui, spesso e volentieri, l'indisponibilità di mezzi o la scarsa conoscenza degli strumenti non consentono di cogliere obiettivi che sono tuttavia giudicati prioritari dalle stesse associazioni.

Per le iscrizioni, è possibile rivolgersi alla segreteria del Csv di Teramo (tel. 0861-558677) da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 19 (e-mail: csvte@insinet.it).
La partecipazione è limitata a 25 iscritti, ai quali al termine sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

I relatori del ciclo di seminari saranno: Pina Manente (“Progettazione e programmazione degli eventi”, 12 ottobre), Stefano Cianciotta (“Cambiare i comportamenti: il ruolo della comunicazione sociale”, 20 ottobre), Vincenzo Gramenzi (“Le relazioni con il pubblico”, 27 ottobre), Bruno Cozzi (“Dal web alla multicanalità”, 3 novembre), Nicola Catenaro (“Immaginare, fare, scrivere il giornale”, 10 novembre), Massimo Nardi (“Marketing relazionale e raccolta fondi”, 17 novembre).


PROGRAMMA

1) “Progettazione e programmazione degli eventi”
Pina Manente (Giornalista e comunicatore, Addetto stampa Provincia di Teramo)
12 OTTOBRE 2006 – ORE 17,30
- L'evento: definizione di evento, le origini di un evento
- Quale creatività: la ricerca dei materiali
- La dimensione organizzativa dell'evento; il ciclo di vita dell'evento
- La fase di pianificazione e quella di attivazione
- Eventi e comunicazione
- La pubblicità
- La promozione ed il direct marketing
- Le relazioni esterne; i prodotti editoriali e di merchandising, il sito Internet

2) “Cambiare i comportamenti: il ruolo della comunicazione sociale”
Stefano Cianciotta (Giornalista e comunicatore)
20 OTTOBRE 2006 – ORE 17,30
- Cosa è la comunicazione sociale
- Quando e perché nasce
- Gli obiettivi
- La differenza tra la comunicazione sociale di tipo anglosassone e quella italiana
- L'esperienza di Pubblicità Progresso in Italia
- Analisi di campagne di comunicazione sociale italiane e straniere
- Come si elabora una strategia
- Come si costruisce un progetto di comunicazione sociale
- Quali sono le professionalità che vi prendono parte

3) Le relazioni con il pubblico
Vincenzo Gramenzi (Comunicatore e giornalista, URP Comune di Teramo)
27 OTTOBRE 2006 – ORE 17,30
- Struttura e funzioni: il Front office e il back office;
- Come organizzare le relazioni con il pubblico in funzione di specifici target di utenza;
- Comunicazione interna: strumenti e modalità;
- Comunicazione esterna: strumenti e modalità;
- Customer satisfaction: ascolto e misurazione della qualità dei servizi.

4) “Dal web alla multicanalità”
Bruno Cozzi (Comunicatore, Webmaster Provincia di Teramo)
3 NOVEMBRE 2006 – ORE 17,30
- Internet: storia e servizi
- Posta elettronica, motori di ricerca, Chat, FTP
- Da Internet al Web (informazioni, intrattenimento, servizi)
- Intranet e non solo: strumenti di comunicazione interna alle organizzazioni
- Non solo Internet: dal Web alla multicanalità

5) “Immaginare, fare, scrivere il giornale”
Nicola Catenaro (Giornalista e comunicatore, Addetto stampa CSV Teramo)
10 NOVEMBRE – ORE 17,30
- Immaginare il giornale: la scelta del prodotto (dal formato alla carta) ed i costi
- Fare il giornale: le fasi di realizzazione dal timone alla costruzione della pagina
- Scrivere il giornale: la notizia, l'articolo, il servizio, le immagini
- Ruoli e personaggi: editore, direttore, redattore (dal capo al collaboratore), fotografo, grafico e stampatore, il pubblico dei lettori
- Profili etici della professione

6) “Marketing relazionale e raccolta fondi”
Massimo Nardi (Docente di Filosofia, Direttore Marketing e Comunicazione Teramo Basket Srl)
17 NOVEMBRE 2006 – ORE 17,30
- Esigenze e prospettive delle comunicazioni istituzionali
- Strategie di comunicazione e marketing relazionale
- Soddisfazione dei bisogni e soddisfazione dell'umano
- Vantaggi e criticità del Fund Raising


09/10/2006 15.33