Riconoscimento letterario per un teramano di Torricella Sicura

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2815

IL CONCORSO. In finale anche la professoressa Amelia Valentini di Pescara


E' il professor André Raymond Di Vitantonio di Torricella Sicura, appassionato di poesia e letteratura e già premiato in numerosi altri premi letterari in molte regione italiane, che ha piazzato a 2° posto la sua poesia "Vespro" alla seconda edizione del Bando Letterario Europeo di Poesia e Narrativa Città di Montieri.
Il concorso è stato organizzato dal Circolo Culturale Mario Luzi di Boccheggiano (GR) presieduto da Salvatore Armando Santoro un dipendente dell'Enel che ha vissuto tre anni a Montorio Al Vomano, appassionato di poesia e lettertura, per molti anni dirigente sindacale della Cisl valdostana e che ha ricoperto anche l'incarico di componente la Segreteria Regionale del Sindacato Elettrici della Cisl Abruzzese dal 1989 al 1992. In finale anche la professoressa Amelia Valentini di Pescara che ha conquistato una segnalazione di merito con la poesia "Quando la sera verrai".

A scegliere i vincitori, é stata una giuria qualificata appartenente in prevalenza all'area culturale fiorentina. Tra queste in particolare, la poetessa Caterina Trombetti, (allieva prediletta del compianto Mario Luzi), che ha pubblicato diversi libri di poesie e che gode una indiscussa fama internazionale in quanto é già stata ospite dell'Istituo Italiano di Cultura a Mosca e che prossimamente sarà ospite per un diecina di giorni del governo algerino in un'altra manifestazione culturale che si svolgerà in questo paese.

Al vincitore teramano Di Vitantonio, sono stati assegnati un quadro, una targa e un soggiorno di due giorni per scoprire le bellezze naturali ed artistiche dell'alta Maremma toscana. A Valentini, invece, sarà consegnata un'artistica targa a ricordo della manifestazione.

18/09/2006 9.29