Villamagna corsi di formazione per adulti

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2888



VILLAMAGNA. È ripartito per il secondo anno a Villamagna il «Corso di formazione per l'età adulta»: 80 ore di lezione, 11 laboratori insieme alla facoltà di Scienze della Formazione, “madrina” dell'iniziativa
«Imparare sempre»: è questo lo slogan con il quale il Comune di Villamagna, raccogliendo un'idea della facoltà di Scienze della Formazione dell'università «G.d'Annunzio», ha riproposto anche quest'anno, dopo il successo dell'anno accademico 2007-2008, il «Corso di formazione per l'età adulta», che è iniziato la settimana scorsa presso l'istituto «De Piis», nel cuore storico della cittadina.
Sono previsti in totale 80 ore di lezione, divise in quattro ore settimanali di pomeriggio, e 11 laboratori tematici, ai quali partecipano soprattutto anziani che hanno accettato di buon grado di sperimentare il metodo della «lifelong learning», elaborato nell'ateneo teatino. Direttore del corso è il prof. Gaetano Bonetta, preside della facoltà di Scienze della Formazione, mentre i coordinatori sono i professori Alfredo Grilli e Cinzia Turli. Al termine del corso, i partecipanti sosterrano un colloquio finale che permetterà loro di ottenere l'attestato di partecipazione rilasciato dalla facoltà teatina.
«Non si può affrontare – spiega la dott.ssa Turli, ricercatrice presso la facoltà di Scienze della Formazione – la complessità del vivere quotidiano, il rischio del cambiamento, la pluralità di ruoli a cui donne e uomini devono rispondere, la velocità dei cambiamenti e la molteplicità delle transizioni, senza un lavoro costante di riflessività e d'apprendimento. Imparare sempre è un metodo, uno stile di vita per orientarsi, per scegliere i propri percorsi, per usare le informazioni, per completare le competenze necessarie nei diversi contesti, nelle diverse carriere e ruoli, nelle varie stagioni della vita, per sviluppare un pensiero e la creatività».
Le lezioni ed i laboratori si svilupperanno su undici argomenti: lettura e filosofia; tipologie testuali; multimedialità; gestione emotivo-relazionale nell'adulto; psicologia dell'invecchiamento; biologia dell'invecchiamento; teatro, testo poetico e drammatizzazione; diritto di famiglia; lettura filmica e cinematografica
«L'acquisizione dell'istituto De Piis al patrimonio comunale – ha dichiarato il sindaco, Paolo Rosario Nicolò – è stata pensata e voluta dall'amministrazione proprio per favorire la socialità e potervi insediare attività che potessero essere di ausilio alla popolazione. L'idea del corso di formazione permanente per adulti, che l'anno scorso ha riscosso successo ed interesse tra i nostri anziani, è stata da noi fortemente appoggiata proprio per la sua carica innovativa e la sua capacità di coinvolgere i nostri concittadini in un'esperienza esaltante e formativa».

06/11/2008 14.15