Quarantacinque scatti d'autore in un borgo antico d'Abruzzo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2331


PESCOCOSTANZO. Il ritratto d'autore va in scena a Pescocostanzo con la mostra fotografica "Chiamale se vuoi… emozioni", quarantacinque scatti liberamente ispirati al tema del sentimento declinato da nomi celebri della fotografia italiana.
Cornice d'eccezione è la chiesa medievale di San Giovanni nel cuore del borgo antico.
I protagonisti: Bobo Marchese che racconta in bianco e nero le emozioni dello scorrere della vita: il sorriso di un bambino, la gioia delle nozze, la dolce attesa, lo sguardo pensoso di un anziano; Vittorio Lioce: fotografie a colori, ritratti di volti e di nozze con giochi di luce e dinamica dallo stile inconfondibile; Arrigo Carloni: Giorgio De Chirico e Salvador Dalì, due grandi artisti del '900 immortalati in istanti di relax e vita privata.
Accanto ad essi ci saranno i partecipanti ad Obiettivo Matrimonio I Master Photo Meeting sulla fotografia di matrimonio che si svolgerà negli stessi giorni a Pescocostanzo.
I fotografi professionisti sono invitati a proporre i loro scatti ispirati al tema dell'emozione.

Chiesa di San Giovanni
Via San Giovanni, Pescocostanzo (L'Aquila)
Ingresso libero
Orari: 10.00 – 18.00

31/10/2008 10.04