Mostra personale di pittura di Guido Giancaterino

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4870

PESCARA. Inaugurazione giovedì 11 settembre ore 18:00. Appuntamento allo Spazio Arte - Museo delle Genti d’Abruzzo – Via delle Caserme.
Dopo la grande mostra dedicata al mondo del teatro, la presentazione di un copioso nucleo di opere dell'artista pescarese, tutte di piccolo formato, perlopiù acrilici su tavolette e tele.
Manifestazioni di una vita di emozioni, di fatti, di incontri. Osservando il susseguirsi delle immagini, si ripercorrono tutti i temi fondamentali del viaggio pittorico dell'artista: la casa, le finestre, il paesaggio, il mare, le barche e poi ovviamente il teatro, e ancora l'albero, le conchiglie, le rocce con le loro metamorfosi più astratte e misteriose e poi i piccoli incontri quotidiani, i fatti della vita sempre personale e unica, la capacità di cogliere l'al di là del reale nei ciclamini fioriti in casa e trasportati dal fantastico veicolo dell'arte alla base di una grande roccia, oppure le cassette del pesce, che ci sono oggi, ma non uguali a quelle della “Garibaldi”.
Colpisce l'incisività del piccolo formato, la monumentalità delle cose mai miniaturizzate, il grande respiro pittorico e la potenza cromatica delle opere proposte. Ancora una volta quindi la possibilità di entrare negli appunti del grande viaggio nei luoghi della memoria, del sogno e della realtà di Guido Giancaterino.
Guido Giancaterino, pittore e incisore pescarese, ha partecipato a premi e rassegne nazionali e ha esposto in collettive e personali in Italia e all'estero, a Toronto, Cambridge, Spalato, Praga. Ha eseguito vetrate istoriate e quadri per chiese e cappelle, tra le quali nel 2006 una grande vetrata per la Chiesa di San Pietro Apostolo a Pescara. Le sue opere sono presenti in importanti collezioni pubbliche e private.
La mostra resterà aperta dall'11 al 20 settembre 2008 con i seguenti orari:
lunedì-venerdì 10-13:30
giovedì-venerdì e sabato 21:30-24

11/09/2008 8.41