Partono i tre giorni di filosofia pura in piazza Salotto

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4038

PESCARA. Il Comune di Pescara, la Società Filosofica Italiana e la Facoltà di Scienze della Formazione della Università “G. D'Annunzio”, organizzano Il Salotto di Sofia.
Tre giornate di filosofia in piazza intendono valorizzare la centrale “Piazza Salotto” di Pescara come spazio pubblico aperto alla riflessione intellettuale, quasi come in un'ideale continuità con le funzioni sociali dell'agorà greca, in quanto luogo idoneo a “riunire” la polis intorno a temi di particolare valenza culturale ed esistenziale.
Con Il Salotto di Sofia si ritiene di proporre a Pescara un'esperienza non priva di una sua originalità, che vede coinvolti filosofi, operatori editoriali, attori, divulgatori, studenti, docenti e tutti i cittadini in una riflessione comune e in un vivace dialogo filosofico in piazza.
IL PROGRAMMA

5 SETTEMBRE
17,00
Apertura de “Il Salotto di Sofia”
Dott.ssa Paola Marchegiani
assessore alla Cultura del Comune di Pescara
17,20 Caffè Saquella
Quale tempo è possibile?
Interventi di Adolfo De Cecco, Andrea D'Emilio e Andrea Fiamma
18,15 Caffè Venezia – Galleria Salotto
Giuseppe Barletta presenta
“Paradigmi. Rivista di critica filosofica”
18,45 Palco centrale
Tempo, storia e memoria
Giuliano Biagi conversa con Umberto Galeazzi e Roberto Garaventa
20,15: Palco centrale
“Filosofi a teatro”: letture di brani filosofici
Attori: Ilaria Cappelluti, Andrea Maria Costanzo, Emiliano Torresi
A cura di Fabiola Ortolano
21,15 Palco centrale:
Il tempo conserva la bellezza? Grimilde e Dorian Gray
Carlo Tatasciore conversa con Stefano Poggi e Maurizio Ferraris

6 SETTEMBRE
17,00 Caffè Saquella
Riflettere sul tempo a scuola
Conversazione tra insegnanti:
Annalisa Marcantonio e Raffaele Simoncini
Antonella Astolfi e Wilma Plevano
18,00 Caffè Venezia – Galleria Salotto
Moreno Montanari presenta “Phronesis”.
Rivista di consulenza filosofica
18,30 Palco centrale
La differenza tra passato presente e futuro è davvero un'illusione?
Mario Piazza conversa con Mauro Dorato e Remo Ruffini
21,15 Palco centrale:” Filosofi a teatro”
Giordano Bruno e la “ruota del tempo”
Spettacolo teatrale: Il processo di Giordano Bruno
di Mario Moretti
Riduzione e adattamento di William Zola
con: Luigi Ciavarelli – Andrea M. Costanzo – Giuseppe Pomponio -
Pietro Becattini – Orazio Di Vito – Angelo Petrone – Emiliano Torresi
con Ennio Coltorti e la partecipazione di Mariano Rigillo
Regia di William Zola
Al termine dello spettacolo: Marco Presutti conversa con Nicoletta Tirinnanzi e Michele Ciliberto

7 SETTEMBRE
17,00: Caffè Saquella
Livio Rossetti presenta “Amica Sofia: filosofia con i bambini e i ragazzi”
17,30 Palco centrale:
Spazio e tempo nella città
Intervista di Pasquale Pacilio a Luciano D'Alfonso
18,30 Palco centrale
Il tempo e la musica
Francesco Paolo Ciglia conversa con Cecilia Campa ed Elio Matassi
20,15: Palco centrale
“Filosofi a teatro”: letture di brani filosofici
Attori: Ilaria Cappelluti, Andrea Maria Costanzo, Emiliano Torresi.
A cura di Fabiola Ortolano
21,15 Palco centrale:
Tempo del corpo, tempo della mente:
Gaetano Bonetta conversa con Arnaldo Benini, Armando Massarenti e Alessandro Pagnini
04/09/2008 13.44