Capitan Abruzzo ci salva anche dalle stragi del sabato sera

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2074

ABRUZZO. Si affronterà il problema delle stragi del sabato sera nel prossimo fotoromanzo di Capitan Abruzzo che verrà girato domani e dopodomani a Città Sant'Angelo in cui gli alunni delle superiori dell'Istituto "B. Spaventa" oltre ad essere autori saranno anche interpreti della sceneggiatura.



Un tema scottante che coinvolge i giovani di oggi, il loro desiderio di divertirsi, specie nel fine settimana, per liberarsi di tutte le tensioni, le noie e le fatiche accumulate.
Alla base di tutto, le statistiche lo dimostrano, i fumi dell'alcol, la droga e la voglia che hanno i ragazzi di confrontarsi fra loro e di superarsi.
Capitan Abruzzo ha voluto affrontare questo tema per dare il proprio contributo attraverso una "campagna di sensibilizzazione" rivolta alle nuove generazioni.
Riproduce scene reali e curate nei particolari che riportano alla ribalta il problema in tutta la sua gravità.
Il "ciak si gira" è previsto per domani, 10 ottobre, con inizio alle 14, a Città Sant'Angelo con vari set posizionati in punti strategici: il luogo dell'incidente, la discoteca, l'ospedale, il comando di polizia, etc.
Un lavoro realizzato da un regista di fotoromanzi, Massimo Tonna, dal fotografo della Regione Slim, che si è occupato della fotografia, del casting e del coordinamento artistico, e dal personale della Struttura stampa della Giunta, un giornalista, un cineoperatore, un comunicatore e addetti di redazione.
Il tutto in collaborazione con l'Accademia dell'Immagine dell'Aquila e con gli insegnanti della scuola, in particolare la professoressa Rita Di Persio che ha curato personalmente il progetto, d'intesa con il dirigente scolastico, Florideo Matricciano.
La realizzazione del fotoromanzo sarà possibile grazie alla preziosa collaborazione del Comando regionale della Polizia stradale, del comune di Città Sant'Angelo, dei Vigili urbani e dei vertici della Asl di Pescara.
L'iniziativa è promossa nell'ambito di "Registi per caso", il concorso riservato agli studenti delle scuole secondarie di II grado lanciato da "Capitan Abruzzo", la rivista ideata dal Presidente della Giunta regionale, Ottaviano Del Turco, in collaborazione con il dirigente scolastico regionale, Nino Santilli.
Il fotoromanzo verrà pubblicato nel numero 4 di "Capitan Abruzzo", in distribuzione, entro l'anno, in tutte le scuole abruzzesi.

09/10/2007 12.51

[url=http://www.regione.abruzzo.it/xstampa/docs/capitanAbr/capitanAbruzzo3.pdf]L'ULTIMO NUMERO DI CAPITAN ABRUZZO[/url]
[url=http://www.primadanoi.it/search.php?query=capitan+abruzzo&mid=6&action=showall&andor=exact]TUTTO SU CAPITAN ABRUZZO (POLEMICHE COMPRESE)[/url]